L’Accademia Templare di Cirò Marina e la Prociv-Arci di Cirò alla “Marcia della Pace e della Fratellanza PerugiAssisi” domenica 10 ottobre

“Prendersi Cura” significa avvicinarsi agli Altri, al loro Corpo e alla loro Vita, Cura che abbiamo così tanto compreso per combattere la pandemia e il dramma del Covid ma che ora deve essere declinata per le altre pandemie che ci affliggono come umanità.
La Marcia è proprio per promuovere Cultura della Cura e applicarla al prossimo decennio e al futuro. C’è troppa violenza nel mondo, che segue di poco il drammatico esito della guerra in Afghanistan e il ritiro delle truppe della Coalizione da Kabul. ivermectin oral heartworms In Italia, nella Società, Contro gli Immigrati, le Donne, i Bambini, gli Anziani, i Diversi, nelle Città, nel mondo del Lavoro, nel rapporto con l’Ambiente e tanto altro. can i buy ivermectin tablets in uk
Nel mondo, ci sono troppi Conflitti, troppe Guerre, Ingiustizie, Disuguaglianze, Persone muoiono di Fame, di Sete e per malattie Infettive. Allora diamoci tutti una smossa, andiamo numerosi alla ” Marcia della Pace e della Fratellanza PerugiAssisi “, a fare sentire la propria voce, per contribuire a sensibilizzare su questi problemi, a far crescere la Cultura della Pace, dell’Uguaglianza,della Solidarietà, dell’Accoglienza, dell’Onestà, del Rispetto delle Regole, della Vita e infine una cultura generale più alta per Tutti.
È il momento del fare in prima persona, non basta dire o delegare, bisogna essere Tutti più protagonisti, più partecipi concretamente nei fatti, più responsabili, la storia la facciamo noi, la storia siamo Noi.La manifestazione della Pace deve essere un grande momento, di Entusiasmo, di Partecipazione e di Ripresa di un cammino, di un impegno costante, Civile, Sociale e Culturale, che duri 365 giorni all’anno, nelle Istituzioni, nei Sindacati, Movimenti, nelle Associazioni di volontariato, rapporti tra persone.
Prendiamo come base, come punto solido di riferimento, la nostra meravigliosa Costituzione Italiana, che è una delle più belle al mondo, contiene i Grandi Principi di Libertà, Uguaglianza e Democrazia e i diritti Universali . can you overdose ivermectin Noi Tutti dovremmo crescere nel Dialogo, Conoscenze a contribuire una società più giusta in un mondo migliore, dove non ci siano guerre, non ci sia più gente che muoia di fame e di sete, piene di valori veri, di diritti e doveri uguali per tutti i cittadini del mondo, una cultura di vera Pace, dove si possa vivere un pò meglio e sia salvaguardata la dignità di tutte le persone. Invito a Pregare e Camminare Insieme, in questo tempo difficile – tra paure e speranze – per essere Costruttori di Pace nelle nostre Famiglie e nel nostro Paese.
Noi ci Saremo !!! e Tu ???

La Marcia PerugiAssisi è un’Esperienza Unica e Indimenticabile !!!
E’ TEMPO DI RICOMINCIAREA LAVORARE PER LA PACE !!!
NON BASTA PARLARE DI PACE.
Uno ci deve CREDERE. E non basta CREDERCI. Uno ci deve LAVORARE “.
Eleanor Roosevelt

fr Enzo sport Valente

La Sailing Enzo sport l’Accademia Templare Sez. San Francesco d’Assisi ” di Cirò Marina e la Protezione Civile Nazionale – Prociv-Arci G.P. II Cirò partecipa alla MARCIA della PACE e della FRATELLANZA – PerugiAssisi.