...


Finalmente anche l’Istituto Omnicomprensivo Luigi Lilio di Cirò avrà un’area dedicata alla pratica sportiva

Un campo polisportivo e multidisciplinare, con l’abbinamento di sport e percorsi di cittadinanza attiva alla scoperta dei valori dell’inclusione e del fair play

LaRedazione

Cirò, sabato 20 Novembre 2021.

“Considerata la mancanza di palestra e di aree attrezzate per la pratica sportiva all’interno del plesso in cui è ubicato il Liceo I. Adorisio, il nostro Istituto- riferisce  il dirigente scolastico Giuseppe Dilillo- ha partecipato all’Avviso “Contrasto alla povertà e all’emergenza educativa -Avviso adottato ai sensi dell’art. 3, co. 1, lettera a) del D.M. n.48/2021”, inserito all’interno del Piano Scuola Estate, con il progetto “Social Sports” che con Decreto Dipartimentale n. 43 del 17 giugno 2021 è stato ammesso a finanziamento per un importo di € 30000,00.” Il progetto Social Sports- prosegue il dirigente-  ha lo scopo di favorire la conoscenza e la pratica di attività sportive utilizzando l’area esterne dell’Istituto in modo da favorire negli studenti lo sport oltre che garantire e sviluppare una socializzazione tramite forme di aggregazione nuove e diverse rispetto a quelle svolte durante la normale attività didattica. L’attività sportiva, che sarà realizzata nelle aree esterne della scuola, prevede un approccio polisportivo e multidisciplinare, con l’abbinamento di sport e percorsi di cittadinanza attiva alla scoperta dei valori dell’inclusione e del fair play. Per il raggiungimento degli obiettivi il progetto prevede in primis l’acquisto di un mini impianto sportivo polivalente outdoor che contribuisce alla diffusione della pratica di molti sport, perché nella stessa area possono essere ospitate attrezzature dedicate a discipline sportive differenti. L’Istituto – afferma Dilillo- si è subito attivato per la messa in opera del primo step progettuale: la realizzazione del campetto polivalente nell’area cortilizia della scuola. Dopo aver avviato la procedura di individuazione della ditta esperta nel settore specifico, il lavoro di realizzazione della struttura è stato affidato alla ditta Tecnoedil srl di Crotone. Il coordinamento dei lavori di adeguamento degli spazi per l’adattamento degli spazi interni ed esterni e delle loro dotazioni allo svolgimento dell’attività didattica in condizioni di sicurezza per l’A.S. 2021/2022 è affidato all’ing. Francesco Pompò mentre il docente Responsabile di Progetto è la prof.ssa Rosaria Frustillo. I lavori si articolano in 3 fasi: Nella prima fase  è prevista la preparazione del sottofondo per campo polivalente con una dimensione di mq 24,00 x 12,00; nella seconda fase è previsto la  Posa in opera del manto sportivo in erba artificiale; infine la terza fase il  Montaggio delle attrezzature sportive. Contemporaneamente alla realizzazione della struttura, conclude il dirigente scolastico- saranno realizzati percorsi formativi graduali ed esercitazioni per un apprendimento polivalente attraverso progressioni didattiche per l’avviamento alle varie specialità sportive per poi passare alla parte “agonistica” del progetto. bPer il nostro Istituto è un momento importante perché, dopo anni in cui le attività sportive sono state ridotte al minimo per la mancanza di strutture adeguate, gli studenti e i docenti avranno la possibilità di vivere “lo sport” all’interno della scuola. “ Io non posso che essere soddisfatto ha detto il sindaco Francesco Paletta-  che il liceo diventi una struttura moderna con un campetto per lo sport e per i ragazzi. Sperando che vada in porto anche il finanziamento per il miglioramento sismico presentato dalla provincia così da farlo diventare sempre più attrattivo per i giovani di tutto il comprensorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *