Confagricoltura Crotone, Zurlo: “Subito la proroga delle rottamazioni”

In un pericoloso silenzio si avvicina il martedì nero di aziende e famiglie.
Giorno 30 p.v., oltre al pagamento delle imposte, ci sarà la scadenza prevista per il saldo delle rate dei piani di rottamazione, rate del 2020 e 2021 attualmente sospese per l’emergenza covid.
E’ facile intuire come per molte aziende e famiglie si tratterà di dover far fronte ad un impegno di spesa molto difficile da poter rispettare, con conseguenze nefaste sulla già fragilissima economia del nostro territorio.
Come Confagricoltura Crotone chiediamo un veloce e responsabile intervento delle rappresentanze parlamentari affinché si acceleri l’iter di approvazione degli emendamenti presentati dalle forze politiche.
Urge avere certezza di una proroga che segua le scadenze temporali che avrà lo stato d’emergenza o ancor meglio una spalmatura in più rate dei saldi arretrati.
Come detto dal Presidente Mattarella: “la ripartenza vede protagoniste le imprese grandi e piccole, attori fondamentali nel rilancio dell’economia e dell’occupazione”.
In questo momento storico non potrà esserci alcun ostacolo in tal senso.