...


A scuola di inclusione all’I.C. Karol Wojtyla di Isola Capo Rizzuto

Prosegue la crescita dell’I.C. Karol Wojtyla, guidato dalla brillante D.ssa Simona Prochilo

La Redazione

Isola Capo Rizzuto, venerdì 14 Gennaio 2022.

La dirigente scolastica Simona Prochilo, che con grande impegno e lavoro di squadra raggiunge un altro grande obiettivo: l’assegnazione di un finanziamento complessivo pari ad € 118.000,00 per la realizzazione di un progetto POR, proposto dalla Regione Calabria, dal titolo: “A SCUOLA DI INCLUSIONE”. Il progetto prevede interventi formativi a favore di ragazzi con BES (bisogni educativi speciali) azioni per contrastare e prevenire fenomeni di bullismo, cyberbullismo e dispersione scolastica ma anche percorsi per sostenere gli studenti che dopo la pandemia hanno manifestato difficoltà comportamentali e psicologiche.
Il progetto si articola in una serie di misure che potenzieranno la vocazione formativa e inclusiva degli alunni appartenenti a tutti gli ordini di scuola dell’Istituto Comprensivo “Karol Wojtyla” di Isola di Capo Rizzuto.
Le aree su cui interverrà il progetto sono tre:
1) percorsi di sostegno didattico per superare e rimuovere gli ostacoli all’ apprendimento che saranno svolti in modalità laboratoriale per migliorare le competenze di base, linguistiche e matematiche, su temi dell’arte, teatro, musica, sport, lingue straniere, cultura ambientale, enogastronomia, cittadinanza attiva.
2) percorsi di ascolto e supporto psicologico al fine di contrastare la dispersione scolastica, migliorare l’inclusione e ridurre lo svantaggio degli studenti. Saranno realizzati interventi mirati a contrastare fenomeni di bullismo e cyberbullismo, attività di counselling psicologico, educativo e familiare, azioni volte a potenziare la motivazione allo studio, l’autostima e l’intelligenza emotiva.
3) percorsi di formazione per i docenti per migliorare conoscenze, competenze e strategie nell’approccio con gli studenti.
Il progetto rappresenta anche una grande opportunità per il territorio di Isola di Capo Rizzuto in quanto saranno tante le associazioni coinvolte nella realizzazione delle varie fasi: il “Centro LIFE“ di Isola di Capo Rizzuto, l’Associazione “GESTFORM” di Crotone, con cui l’istituto svolge da anni attività formative, il Comune di Isola di Capo Rizzuto ed in particolare l’Ufficio Servizi Sociali che è particolarmente attento alla tematica dell’inclusione e tante altre professionalità che operano nel territorio in qualità di esperti nei diversi percorsi che si avvieranno già a partire dall’anno scolastico in corso.
Tutte le attività saranno svolte in orario extracurriculare e prevedono l’uso delle nuove tecnologie e di metodologie didattiche innovative quali: Cooperative Learning, Circle Time, Peer Tutoring, Flipped Classroom…ecc.
Questo è solo uno dei tanti progetti PON e POR che l’Istituto vanta nella propria offerta formativa, alcuni dei quali già iniziati nel mese di dicembre ed altri che si avvieranno alla ripresa delle attività didattiche in presenza e che vedranno il coinvolgimento di tutti gli ordini di scuola fino alla conclusione delle attività didattiche, compreso il periodo estivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *