Due rigori e un Perisic pazzesco: l’Inter batte 4-2 la Juve e vince la Coppa Italia

L’Inter batte 4-2 la Juve e vince la Coppa Italia: decisiva la doppietta di Perisic Nerazzurri in vantaggio con Barella, poi il ribaltone bianconero a inizio ripresa con Alex Sandro e Vlahovic, infine il rigore trasformato da Calhanoglu all’80’. Decisivo il croato ai supplementari con una doppietta dopo il 2-2 al 90′
continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>