La favola della squadra dell’ASD San Luca 1961 in serie D continua

Uno degli artefici questo sogno è anche il giovane giocatore e promessa del calcio Antonio Pelle detto Totò Pelle classe 2000 che ha firmato il gol vittoria in casa del Rende regalando così la salvezza della squadra tre giornate prima della fine del campionato. Un ragazzo umile ma molto determinato con tanta passione per il calcio, la classe e la sua forza unita alla precisione sono i dettagli che lo contraddistinguono. Cresciuto nel esordienti del Bovalino fino a debuttare nella prima squadra a soli 16 anni giocando in prima categoria per poi approdare nella squadra del San Luca, una squadra guidata dal bravissimo presidente Francesco Giampaolo. Totò entra subito in sintonia con la squadra e senza mai arrendersi contribuisce in modo deciso insieme a tutta la squadra a giocare i playoff per la lega pro nel campionato 2020/21. Una carriera straordinaria per questo giovane ragazzo che dopo un brillante campionato si riconferma nella squadra del San Luca puntando a grandi obbiettivi. Dopo l’infortunio non si è arreso e si è messo subito in carreggiata dando un grande aiuto alla squadra.