Beatrice e Demetrio Sposato al campionato del Mondo assoluto di vela sul lago Balaton in Ungheria dal 5 al 13 agosto

Il percorso che li ha portati a staccare il pass per la squadra nazionale italiana è passato per le regate di Lerici, Napoli e Mandello del Lario, nelle quali i giovani velisti crotonesi hanno sempre brillato con ottime posizioni parziali, che gli hanno consentito di piazzare  nella ranking list nazionale un’eccellente seconda posizione nella categoria open X (mista maschile-femminile) e una importante quinta posizione assoluta. “Selezionarsi per il mondiale è sempre un’emozione straordinaria, ma questa volta, la terza consecutiva, è davvero speciale perché accanto a me ho il mio fratellone”. Commenta così il risultato Beatrice, “la piccola” di casa Sposato, già campionessa italiana nella classe velica giovanile dell’optimist, pluripremiata nella classe 420 e membro delle relative squadre nazionali da diversi anni. Ma lo straordinario risultato conseguito dai giovani velisti Crotonesi è anche un altro, commenta Demetrio “riusciamo a classificarci per i mondiali conciliando studi e distanza, mettendoci tutta la volontà e lo scialamento che ci stanno a cuore”. I giovanissimi fratelli, infatti, hanno condotto l’avvincente stagione velica 2021-2022 intrecciandola con gli impegni scolastici e colmando la distanza, visto che Demetrio,  che compirà 20 anni a giugno, vive a Roma, dove frequenta il terzo anno di Medicine and Surgery al Campus Biomedico, mentre Beatrice vive a Crotone, dove frequenta il Liceo Scientifico Filolao. Volontà, passione per il mare e “scialamento” non sono mai mancanti agli Sposato. Demetrio, dal canto suo, 6^ al mondiale optimist 2015, due volte campione europeo e bronzo ai mondiali di 420 nel 2017, oltre che vicecampione del mondo nel 2019, ne ha fatto un must nella vita, come velista e come autore del coinvolgente libro “Alchimie tra vento e mare”, in cui racconta le sue esperienze velistiche vissute in giro per il mondo. Fortemente legati alla loro terra e al loro mare, gli Sposato si qualificano con i colori del Club Velico Crotone, a cui rimangono tesserati, avendo peraltro contribuito alla fondazione nel 2012, insieme ad un gruppo di altre famiglie. Da oltre 5 anni, accanto a loro, a raccogliere gli onori c’è l’allenatore Alessandro Franzì e la squadra del Centro Velico 3V, con cui si allenano assiduamente nelle acque laziali insieme all’istruttrice Erica Ratti.
Buon vento dunque a Demetrio e Beatrice. C’è da giurare che non finisce qui, certamente il palmares degli Sposato continuerà ad arricchirsi di altri importanti risultati