Cotronei: Sold out per la finale del Concorso Canoro “Cantainsieme 2022”

Nel Teatro Comunale di Cotronei totalmente sold out, il Concorso Canoro “CANTAINSIEME 2022” si è concluso sabato con la serata di proclamazione dei vincitori: a conquistare il primo posto è stato Lorenzo Camigliano di Petilia Policastro con la canzone “Specchio”; secondo il concorrente di Cotronei  Emanuele Tallarico che ha interpretato “Torna a casa” ; terzo posto per Alessandro Guarascio di Cotronei con il brano “Beggin”; il “Premio Interpretazione” è andato a Elison Curcio, mentre  si è aggiudicata il “Premio Simpatia” Mariangela Colao .

Bravi anche gli altri concorrenti ai quali è andato un attestato di partecipazione.

In giuria, a valutare i 22 cantanti in gara, dei musicisti: il maestro di pianoforte Antonio Miletta; Giannantonio Grimaldi; Piero Marrazzo; Raffaele Fragale; Raffaele Sansò; Salvatore Mazzei (presidente di giuria); Don Francesco Spadola; notaio della giuria l’avvocatessa Laura Benincasa.

Tre serate all’insegna della musica e del divertimento in cui il Teatro si è colorato di suoni e di luci con una scenografia dell’artista Francesco Barilaro che poneva l’attenzione sulle pause musicali presenti nei light box retroilluminati: << la scenografia presentava – spiega Barilaro – 5 quinte di differenti altezze che creavano ideologicamente l’interno di una cattedrale, parte absidale di un santuario della musica>>.

Uno spettacolo completamente “live”, con il gruppo musicale “Millennium Bug” che ha suonato dal vivo, accompagnando quasi tutte le esibizioni degli artisti in gara. La band era formata da: Jose Pace (batteria); Gaetano Scandale (basso); Bernardo Tallarico e Santino Stumpo (chitarre); Gianluca Tallarico e Luigi De Lorenzo (tastiere); Francesco Vaccaro (piano).

La kermesse è stata presentata con eleganza e professionalità da “Miss Mamma Italiana 2020” Anastasia Sole che con le sue doti canore ha deliziato la platea: cantando “Ovunque sarai” di Irama con il suo gruppo “Sun’s Sound”, e poi ancora emozionando con “Parole parole” e “Il tempo di morire” in cui è stata abilmente accompagnata dai “Millennium Bug”.

Ad affiancare Miss Mamma nella conduzione Valerio Serra.

La musica è stata protagonista anche grazie agli ospiti che con le loro magistrali interpretazioni hanno condotto il pubblico in un percorso musicale pienamente eterogeneo: i cantanti Laura Araldo, Rosario Oliverio, Nunzio Desiderio; l’arpista Rosaria Belmonte; il chitarrista Antonio Locanto; i giovanissimi e talentuosi allievi della scuola del pianista Antonio Miletta; le tribute band “La Combriccola del Blasco” e “C’è Rino Band”.

Una nota di merito, poi, per le due artiste di Cotronei Daiana Silvestri e Roberta Bevilacqua (in arte Antheo) che con le loro splendide voci hanno fatto vibrare le “corde dell’anima” del pubblico nel corso delle tre serate del concorso. Grandiosa anche l’interpretazione che Daiana e Roberta hanno fatto, insieme ad Anastasia Sole, della canzone di Loredana Bertè “E la luna bussò”.

Non è mancato il tema della pace con gli studenti della scuola media e primaria di Cotronei che hanno fatto da coro al brano “We are the world” interpretato da Daiana Silvestri.

Durante la kermesse sono state consegnate delle targhe ai familiari dei concorrenti prematuramente scomparsi e che hanno fatto la storia del concorso: Giovanna De Bartolo, Gisella Curcio, Monica Covelli, Pina Covelli, Modesto Ventura, Pasquale Fragale, Salvatore Pellegrini, Saverio Stumpo.

È calato il sipario del Teatro Comunale di Cotronei ma non si sono spenti i riflettori sul “CANTAINSIEME 2022”: si sentono forti gli applausi e i consensi di pubblico, semplici appassionati e addetti ai lavori.  Ma la scommessa più grande l’ha vinta Francesco Vaccaro, nel triplice ruolo di Direttore Artistico dell’evento, di ideatore dell’Associazione Movimento Musicale Itinerante che ha organizzato il “CANTAINSIEME 2022” e di componente della band “Millennium Bug”.  Vaccaro è riuscito a creare un momento di armonia, di aggregazione musicale con l’obiettivo di avvicinare attivamente i giovani al mondo musicale. <<E’stato un importante momento di coesione sociale e musicale –  sottolinea Vaccaro – frutto di un lavoro costante e della scelta di aver voluto portare la musica dal vivo, scelta apprezzata sia dai cantanti che dal pubblico che ci hanno ripagato con tanti complimenti >>. Complimenti sono giunti anche dall’Amministrazione Comunale a cui Vaccaro ha voluto rivolgere un ringraziamento per avergli affidato sia la parte organizzativa che musicale del CANTAINSIEME. La serata finale del CANTAINSIEME 2022 sarà riproposta a fine maggio, in occasione della Festa di San Nicola Vescovo. In questa circostanza sarà dato un riconoscimento alla band Meta-mondo che ha arrangiato la canzone “Amami” di Emma Marrone interpretata al concorso da Gaia Lavigna. << Ringrazio – conclude il direttore artistico – Francesco Locanto e la sua scuola di musica per aver dato un contributo alla nostra manifestazione facendo partecipare i cinque giovanissimi talenti di Meta-mondo>>.

Associazione Movimento Musicale Itinerante