Comune di Crotone: sottoscritta la convenzione per azioni di sostegno alla genitorialità

E’ stata sottoscritta tra il Comune di Crotone e la società cooperativa “Noemi” la convenzione per l’affidamento delle azioni di programmazione degli interventi relativi al fondo della famiglia dell’Ambito Sociale di Crotone.

Ambito che comprende i comuni di Belvedere Spinello, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Rocca di Neto, San Mauro Marchesato e Scandale, oltre al comune di Crotone in qualità di ente capofila.

Lo comunica l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi.

La convenzione riguarda in particolare il potenziamento dei Centri per la Famiglia previste dal piano di programmazione degli interventi relativi al Fondo Famiglia

Gli interventi in questione saranno rivolti a tutte le famiglie del territorio dell’Ambito con l’obiettivo di informare, orientare e promuovere il ruolo sociale, educativo, di cura della famiglia e realizzare azioni ed interventi diversificati a sostegno della genitorialità e della corresponsabilità dei carichi di cura.

In particolare si prevedono azioni finalizzate a realizzare punti privilegiati di ascolto e orientamento, mediazione familiare rivolta a genitori che stanno affrontando la separazione, interventi a sostegno di giovani coppie, sostegno ed implementazione di servizi per l’affido ed adozione.