Cancelo, che impresa: salva un piccolo tifoso con un abbraccio

Cancelo, che impresa: salva un piccolo tifoso con un abbraccioHa protetto un bambino autistico che aveva perso il padre nel caos dei festeggiamenti City. Pronto l’intervento del portoghese alla fine della partita con l’Aston Villa: invece di correre dai compagni per celebrare il titolo ha aiutato il bimbo
continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>