Pastore: “Io, Messi, i torti a Roma, la mia rinascita. E ora sono pronto per tornare in A”

Pastore: “Io, Messi, i torti a Roma, la mia rinascita. E ora sono pronto per tornare in A”Il trequartista argentino si confessa: “Ho lavorato sodo negli ultimi mesi e adesso sono al top. Io e la Roma? Di Francesco non mi voleva. Di Maria alla Juve? Farebbe la differenza”
continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>