Comune di Crotone, convocato il Consiglio Comunale per il 29 giugno: undici punti all’ordine del giorno

Convocato previo parere favorevole della Conferenza dei Capigruppo, il Consiglio Comunale in sessione ordinaria nonché in seduta pubblica, in presenza, presso la Sala Consiliare ubicata nel Palazzo Comunale, in 1^ convocazione per giorno 29 giugno 2022, alle ore 15:30e, ove occorra, in 2^ convocazione per giorno 30 giugno 2022, alle ore 15:30 presso stessa sede, ai fini della trattazione del seguente ordine del giorno:

1) Regolamento Tassa sui rifiuti (TARI). Approvazione modifiche ed integrazioni;

2) Approvazione Piano Finanziario Tari 2022-2025 e tariffe, individuazione dello schema regolatorio applicabile dal 2023 per assicurare il rispetto dei nuovi standard qualitativi del servizio gestione rifiuti urbani delib. Arera n. 15/2022/r/rif.

3) Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari per il periodo 2022-2024;

4) Verifica della quantità e qualità di aree da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, da cedere in proprietà o in diritto di superficie e determinazione dei prezzi di cessione per l’anno 2022, ai sensi del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 – art. 172 comma 1 lettera b), come modificato ed integrato dal D. L.vo n. 126 del 18/08/2014 . Periodo 2022-2024;

5) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D.Lgs. 267/2000 (sospesi di cassa (n. 69 – n. 70 – n. 71) (Proposta n. 145/2021 Avvocatura);

6) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000. (sospesi di cassa (n. 22 – n. 23 – n. 24) (Proposta n. 109/2021 Avvocatura);

7) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. P. A., assistito e difeso dall’avv. Gianluca Marino – sospesi nn. 192-193 (Proposta n. 106/2022 Avvocatura);

8) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. C. A. M., assistito e difeso dall’avv. Valerio Ruberto – sospesi nn. 173 – 187-188 (Proposta n. 107/2022 Avvocatura);

9) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore del sig. G. O., assistito e difeso dall’avv. Fabrizio Meo – sospesi nn. 179-180 – 181. (Proposta n. 108/2022 Avvocatura);

10) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000. (sospeso di cassa n. 20) (Proposta n. 114/2021 Avvocatura)

11) Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio, art. 194, comma 1°, lettera a) del D. Lgs. 267/2000 – in favore della sig.ra C. A., assistita e difesa dall’avv. Fabrizio Meo – sospesi nn. 189-190-191. (Proposta n. 109/2022 Avvocatura).

Il presidente del Consiglio Comunale

Ing. Giovanni Greco