Incontro con i ragazzi dei campi di Libera, presso la sede di Crotone del CSV Calabria Centro

Nella giornata del 12 luglio, presso la sede territoriale di Crotone del CSV Calabria Centro, si è svolto un incontro con i ragazzi che partecipano ai campi di Libera di Crotone, provenienti da diverse regioni del nord Italia e dagli Stati Uniti d’America, organizzati dal referente provinciale di Libera Crotone Antonio Tata e coordinati da Claudio Bauckneht. Ad accogliere i ragazzi presso la sede, il coordinatore territoriale del CSV Filippo Sestito ed Aldo Pirillo, i quali dopo le presentazioni, hanno illustrato ai presenti la mission del CSV ed il suo importante ruolo nel supporto a tutte le attività degli enti del terzo settore, in special modo in un territorio, fortemente depresso, come quello crotonese. Nel suo intervento, Sestito, ha evidenziato l’innovativo sistema dei CSV e le buone prassi attuate sul nostro territorio da parte degli enti del terzo settore, nel risolvere problematiche legate all’immigrazione ed alla povertà, senza tralasciare la situazione socio economica e le possibili infiltrazioni delle mafie nella vita economica ed amministrativa nei territori sia calabresi che del nord Italia. I ragazzi hanno partecipato all’incontro con vivo interesse formulando diverse domande e comprendendo, l’importanza del mondo associativo, come attore fondamentale al cambiamento ed al rinnovamento della società e come baluardo della vita democratica e civile di una comunità. Gli incontri con i vari gruppi di ragazzi dei campi di E!State Liberi proseguiranno ogni martedì nei mesi di luglio ed agosto.