Crotone, occupa suolo pubblico senza autorizzazione: sanzionato titolare di un locale

Continuano i controlli della Divisione Polizia Amministrativa della Questura per verificare la regolarità dello svolgimento delle attività commerciali, e riscontrare eventuali violazioni di leggi e  regolamenti comunali.

Nel corso di questi servizi, effettuati sul lungomare del capoluogo, è stato rilevato che un locale di intrattenimento, con somministrazione di alimenti e bevande, aveva occupato senza autorizzazione 45 metri quadrati di suolo pubblico antistante l’attività, mediante la posa di tavoli, sedie e fioriere.

Pertanto, il personale operante ha contestato la violazione, applicando la sanzione pecuniaria prevista.