Cirò, il sindaco Sculco interviene sul consiglio comunale

Abbiamo Approvato il Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2022/ 24  il  Documento Unico di Programmazione(DUP) -periodo 2022-2024 e  il Bilancío di Previsione Finanziario 2022-2024 all’unanimità ha detto il sindaco Mario Sculco.  “Sono stati approvati lavori programmati per il triennio come  avevamo detto in campagna elettorale, cioè tutte quelle opere messe in cantiere dalla ex amministrazione che riteniamo positive per il paese- ha detto in una nota il vice sindaco Fortunato Strumbo”.  “ Abbiamo approvato il bilancio , il Dup ed il piano annuale e triennale dei lavori pubblici” – ha detto l’ex sindaco Francesco Paletta, il quale ha relazionato sul bilancio, tutta roba che avevamo già approvato già in Giunta a Maggio. Erano atti dovuti quelli del Dup e del bilancio prosegue Paletta- che avevano approvato in Giunta il 27 maggio mettendo in risalto di aver lasciato le tariffe invariate  di Imu, Tari, e di altri servizi. Sul piano annuale dei lavori pubblici – ha detto l’ex sindaco- ci sono quasi 3 milioni di euro di lavori da inziare entro il 31 dicembre 2022, tra cui progetti dissesto idrogeologico per 1,5 milioni  ed altri per strade interpoderali e nuova rete fognaria, 500.000 per depuratore in località Cappella, già approvati dalla Giunta nei mesi scorsi. Sul  piano triennale dei Lavori pubblici invece- prosegue l’ex sindaco-  ci sono tutti gli altri progetti approvati in via preliminare, come il castello I e II lotto, progetto centro storico aree interne per 2.000.000 di euro, campo sportivo 700.000 e tanti altri progetti già cantierati per 13.000.000euro. Ed infine conclude Paletta- Sul punto in aggiunta del riequilibrio di bilancio ( che bisogna fare ogni 31 luglio )  aggiunto all’odg in via eccezionale, sentito il parere del  ragioniere Figoli che ha paventato, malgrado i soliti problemi di cassa,  che forse bisogna ritoccare al rialzo le tariffe  Tari per un provvedimento imposto  dall’ Ato di Crotone e per  il costo dell’Enel pubblica per i quali  aumenti, noi abbiamo ritenuto di astenerci come minoranza e quindi di  non approvare. Noi non voteremo mai per un aumento delle tasse ai cittadini- ha concluso Paletta dalla minoranza. Nel corso del consiglio sono stati approvati altri punti tra cui  – Catasto Aree Percorse dal Fuoco 2021.