Altre tre vittore per gli RVL Achei Crotone nel bowl di Roma

Continua la striscia positiva degli RVL Achei Crotone che, nel bowl di Roma giocatosi il 31 luglio scorso, conquistano altre tre vittorie, mantenendo ben salda la testa del girone Centro- Sud. I risultati delle tre partite: RVL Achei Crotone vs Briganti 82 Napoli 31:21, RVL Achei Crotone vs Bandits Caserta 44:7 e RVL Achei Crotone vs Latina Buffalos 46:12.

Andrea Lumastro, #8: “Abbiamo dominato la seconda giornata di campionato tenutasi a Roma, giocando e vincendo tre partite sotto un sole cocente. Non posso che essere più che soddisfatto della mia squadra, abbiamo creato un’ottima intesa che credo sia la chiave vincente che ci sta consentendo di mantenere il primo posto.
Ora non dobbiamo fare altro che continuare così, allenarci ancora di più, migliorare e trionfare nelle prossime partite che si terranno a settembre per poi salire sul podio.”

Autore di 9 touchdown, di diversi deflat ed una safety anche nell’insolito ruolo di blitzer, Delio Morandi.

Delio Morandi, #27: “E’ stata sicuramente una trasferta difficile dal punto di vista logistico. Per consentire una partecipazione più completa possibile, infatti, abbiamo optato di partire domenica notte. Siamo arrivati sul campo di Roma alle 11 ed alle 11:40 abbiamo cominciato la prima partita in un’atmosfera assolutamente torrida. A riprova di ciò che comportano queste condizioni vi è sicuramente il fatto che nella prima partita avremmo potuto fare di meglio. Ci siamo successivamente sciolti e giocato come gli Achei sanno fare!”

Si è arricchita la partecipazione femminile tra le fila rossoblù che, al fianco della solita Sabrina Loiacono, ha visto partecipare anche Daniela Manica, autrice di una segnatura e di un’ottima prestazione.

Sabrina Loiacono, #50: “Anche questo bowl ci ha dato grandi soddisfazioni, abbiamo portato a casa tre vittorie e zero sconfitte che ci hanno dato ancora più carica per le prossime sfide.
Per me avere l’opportunità di poter giocare in questo campionato con e contro i ragazzi, è un grande traguardo, oltre che gratificante a livello personale, un’occasione in più per confrontarmi e poter dimostrare il mio valore. Sono molto felice e fortunata di condividere il campo con i miei compagni, perché essere “una donna in un mondo di uomini” spesso non è né semplice né scontato.
Sono molto contenta di quello che abbiamo costruito e non vedo l’ora che arrivi settembre per giocare il prossimo bowl Work hard, play hard. Let’s Go!”

Dopo una cortissima pausa estiva, il Team riprenderà le proprie attività in vista del bowl di Caserta che chiuderà la regular season.

Si ringrazia per il contributo fotografico Matteo Solazzi #GoAchei