Cirò Marina, il “Banco delle Opere di Carità” firma manifestazione d’interesse con la Regione Calabria

Finalizzata alla costituzione di un elenco di aziende regionali, operanti nel settore agroalimentare, disponibili a fornire le derrate alimentari.

Il Banco delle Opere di Carità Calabria con sede a Cirò Marina è operante sul territorio calabrese dal 2012,  aderente alla rete nazionale del Banco delle Opere di Carità con sede a Caserta.

La sede Calabrese del Banco delle Opere ad oggi è organizzato per soddisfare il fabbisogno di circa 200 Associazioni, 100 Enti religiosi e 60 Amministrazioni Comunali distribuendo circa 120 mila quintali di derrate alimentari. La sede principale dell’Ente caritatevole è ubicata a Cirò Marina mentre altre due sedi operative sono a Pellero (RC) e Bisignano (CS).

l’Associazione Banco delle Opere di Carità – Calabria è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale apartitica, le cui attività sono rivolte al perseguimento di esclusive finalità di solidarietà sociale attraverso l’assistenza sociale e socio-sanitaria, la beneficienza e tutte quelle attività direttamente ed indirettamente connesse alla normativa vigente in materia di Onlus e, relativamente alla realizzazione delle iniziative coerenti alle proprie finalità, potrà collaborare con associazioni, organizzazioni non governative, Enti, Istituzioni, imprese pubbliche e private, nazionali ed internazionali;

È iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato – Sezione di Crotone al n. 250; è iscritta al n. 1 del Registro Prefettizio della provincia di Crotone contenente “l’elenco di opere di beneficenza o enti caritativi aventi diritto alle distribuzioni di prodotti ortofrutticoli a scopo di beneficenza istituito presso la Prefettura “.

Giorno 5 agosto il Presidente del Banco delle Opere di Carità Giovanni Rizzo ha firmato una manifestazione di interesse con la Regione Calabria CALABRIA – Dipartimento Agricoltura, Risorse Agroalimentari e Forestazione, con Decreto n. 8071 del 15/07/2022, la quale ha provveduto a concedere un contributo di € 400.000,00 al BANCO DELLE OPERE DI CARITA’ per l’acquisto di derrate alimentari di prima necessità al fine di sovvenire ai bisogni di persone e famiglie in stato di bisogno critico della Regione Calabria.

Al fine di provvedere agli approvvigionamenti di  , è indetta una manifestazione d’interesse finalizzata alla costituzione di un elenco di aziende regionali, operanti nel settore agroalimentare, disponibili a fornire le derrate alimentari dettagliate nell’allegato in fondo alla pagina.

AI fine di provvedere agli approvvigionamenti di cui sopra, è indetta una manifestazione d’interesse finalizzata alla costituzione di un elenco di aziende regionali, operanti nel settore agroalimentare, disponibili a fornire le derrate alimentari dettagliate come acqua minerale naturale, riso, olio extravergine di oliva, tonno sott’olio in scatola e farina.

Le aziende regionali disponibili alla fornitura delle derrate alimentari potranno inoltrare istanza di iscrizione all’apposito elenco entro il 30 agosto 2022, compilando l’apposita richiesta che dovrà essere sottoscritta ai sensi del D.P.R. 445/2000 e trasmessa, esclusivamente, all’indirizzo di posta elettronica certificata calabria@pec.bancodelleoperedicarita.org.