...


Crucoli: Sequestrata costruzione abusiva in corso di edificazione

I Carabinieri forestali hanno scoperto, nei giorni scorsi, una costruzione abusiva in corso di realizzazione

Comunicato dei Carabinieri Forestali

Crucoli, martedì 02 Marzo 2021.

Il sequestro dell’opera è stato disposto dall’Autorità giudiziaria. I proprietari dell’area, due pensionati del luogo, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per costruzione abusiva.

I militari della stazione CC Forestale Cirò, nel corso di attività di controllo del territorio, avevano notato un graticcio di travi di fondazione e dei soprastanti montanti in acciaio in un’area rurale del territorio di Crucoli. Subito avevano avviato gli accertamenti presso l’ufficio comunale competente. Il manufatto, realizzato presumibilmente da non più di qualche mese, era del tutto privo di atti legittimanti l’edificazione.

È stato sequestrato un graticcio di travi di fondazione occupanti un’area di 29,0 m x 17,8 m di ben 510 mq di superficie. La struttura era stata concepita presumibilmente per realizzare una grande tettoia o un capannone agricolo.

I proprietari dell’area, due coniugi pensionati del luogo, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per costruzione abusiva in area soggetta a vincolo idrogeologico e paesaggistico.

L’azione eseguita dai carabinieri forestali è volta a rafforzare l’attività dell’Amministrazione comunale, titolare della vigilanza nel settore urbanistica ed edilizia del territorio, con l’obiettivo di rinvigorire il rispetto della legalità, per consentire l’evoluzione sostenibile del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA