...


Elezioni 2013 in Calabria: risultati a confronto con il 2008

I voti persi da Pdl e Pd, gli elettori del M5S. I dati sulle province calabresi e il confronto su mappa di tutti i comuni crotonesi

Marco Parrilla

Crotone, giovedì 28 Febbraio 2013.

Alle elezioni politiche 2013 il boom di¬†Grillo alla fine c’√® stato, in Calabria e nel resto d’Italia!!! Da solo il Movimento 5 Stelle in Calabria ha raccolto 185.570 voti al Senato, conquistando 2 seggi e¬†233.169 voti¬†alla Camera conquistando ben 4 seggi. Ma chi ha pagato maggiormente in termini di voti questo exploit del M5S? Il Partito Democratico ma soprattutto il¬†Popolo della Liberta’, colpa anche della bassa¬†affluenza registrata nella nostra regione,¬†hanno sub√¨to un duro colpo a¬†qualsiasi¬†livello: regione, province e comuni. Da sottolineare come il PDL nell’intera regione solo alla Camera ha perso il 50% dei voti, meno peggio il PD con una media del -38,2%. Questi i dati regionali del PDL e del PD al confronto con i risultati del 2008 e in aggiunta i voti del M5S. (I dati sono riferiti ai singoli partiti e non alle coalizioni)

INTERA REGIONE CALABRIA
PDL
Senato: 395.339 voti nel 2008 Р218.614 voti nel 2013 (-44,7%)
Camera: 438.719 voti nel 2008 Р223.334 voti nel 2013 (-49,1%)

PD
Senato: 309.662¬†voti nel¬†2008¬†–¬†194.781¬†voti nel¬†2013 (-37,1%)
Camera: 346.391 voti nel 2008 Р209.897 voti nel 2013 (-39,4%)

M5S
Senato: 185.570 voti nel 2013
Camera: 233.169 voti nel 2013

(clicca sull’immagine per ingrandire)

Nella prima immagine abbiamo al confronto i partiti al Senato a livello provinciale tra il 2008 e il 2013: il PD perde la Provincia di Crotone (che aveva conquistato per 1118 voti sul PDL nel 2008)¬†ma conquista la Provincia di Vibo Valentia. Il PDL perde la Provincia di Vibo Valentia (su cui aveva 4196¬†voti in piu’ sul PD nel 2008) ma soprattutto perde per quasi 2mila voti la grande Provincia di Cosenza a favore del M5S. Passiamo alla seconda immagina, cio√®¬†al confronto dei partiti alla Camera¬†a livello provinciale tra il 2008 e il 2013: situazione identica ma il M5S strappa anche la Provincia di Crotone al PD per oltre 2mila voti. Infine la terza immagine,¬†al confronto le coalizioni al Senato e alla Camera¬†a livello provinciale tra il 2008 e il 2013: la coalizione di centrodestra (composta da PDL, La Destra, Fratelli D’Italia, Grande Sud/Mpa, Mir, Intesa Popolare e Lega Nord) perde la Provincia di Cosenza ma conquista la Provincia di Crotone a discapito della coalizione di centrosinistra (PD, SEL e Centro Democratico). Questa terza rappresentazione grafica mette in evidenzia la “forza” delle coalizioni rispetto ai singoli partiti.


Ritorniamo ai confronti dei partiti. Passando ora a livello provinciale, notiamo che le percentuali “negative” dei due partiti non cambiano di molto. Le grandi “perdite” per il PDL si hanno in Provincia di Reggio Calabria, Catanzaro ma soprattutto Vibo Valentia (oltre il 50%). Per il PD le cose vanno meglio solo in Provincia di Reggio Calabria e Vibo Valentia, quest’ultima strappata al PDL.

PROVINCIA DI CROTONE
PDL
Senato: 26.484 voti nel 2008 Р17.336 voti nel 2013 (-34,5%)
Camera: 31.224 voti nel 2008 Р16.719 voti nel 2013 (-46,4%)

PD
Senato: 27.602 voti nel 2008 Р16.793 voti nel 2013 (-39,2%)
Camera: 31.920 voti nel 2008 Р17.688 voti nel 2013 (-44,6%)

M5S
Senato: 16.184 voti nel 2013
Camera: 19.977 voti nel 2013


PROVINCIA DI CATANZARO
PDL
Senato: 80.102 voti nel 2008 Р46.174 voti nel 2013 (-42,3%)
Camera: 89.819 voti nel 2008 Р44.205 voti nel 2013 (-50,8%)

PD
Senato: 61.222 voti nel 2008 Р38.993 voti nel 2013 (-36,3%)
Camera: 68.734 voti nel 2008 Р40.084 voti nel 2013 (-41,7%)

M5S
Senato: 34.932 voti nel 2013
Camera: 42.610 voti nel 2013


PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA
PDL
Senato: 115.678 voti nel 2008 Р60.221 voti nel 2013 (-47,9%)
Camera: 128.074 voti nel 2008 Р65.183 voti nel 2013 (-49,1%)

PD
Senato: 71.271 voti nel 2008 Р47.047 voti nel 2013 (-33,9%)
Camera: 79.296 voti nel 2008 Р53.180 voti nel 2013 (-32,9%)

M5S
Senato: 42.197 voti nel 2013
Camera: 54.985 voti nel 2013


PROVINCIA DI COSENZA
PDL
Senato: 139.402 voti nel 2008 Р79.541 voti nel 2013 (-42,9%)
Camera: 151.710 voti nel 2008 Р79.504 voti nel 2013 (-47,6%)

PD
Senato: 120.090 voti nel 2008 Р72.928 voti nel 2013 (-39,3%)
Camera: 133.328 voti nel 2008 Р77.836 voti nel 2013 (-41,6%)

M5S
Senato: 185.570 voti nel 2013
Camera: 194.781 voti nel 2013


PROVINCIA DI VIBO VALENTIA
PDL
Senato: 33.673 voti nel 2008 Р15.342 voti nel 2013 (-54,4%)
Camera: 37.892 voti nel 2008 Р17.723 voti nel 2013 (-53,2%)

PD
Senato: 29.477 voti nel 2008 Р19.020 voti nel 2013 (-35,5%)
Camera: 33.113 voti nel 2008 Р21.109 voti nel 2013 (-36,2%)

M5S
Senato: 10.772 voti nel 2013
Camera: 14.350 voti nel 2013


Scendiamo di un altro livello, l’ultimo gradino ma non per importanza. Questa l’analisi comune per comune dell’intera Provincia di Crotone, il quadro √® illustrato nelle immagini sottostanti. Partiamo dal Senato: nel 2008 dei 27 comuni 6 erano del PDL e ben 21 erano del PD. Nel 2013 cambiano molte cose: il PDL cede Mesoraca, Petilia Policastro e Santa Severina al PD ma conquista Caccuri, Cir√≤ Marina e Pallagorio con i quali diviene il partito pi√Ļ votato al Senato nella provincia di Crotone; il PD perde dunque¬†Caccuri, Cir√≤ Marina e Pallagorio, cede al M5S i comuni di Casabona, Crotone e Scandale ed infine si arrende a Fratelli d’Italia nel comune di Belvedere Spinello. Il partito di¬†sinistra¬†strappa al PDL i comuni di¬†Mesoraca, Petilia Policastro e Santa Severina. Bilancio sicuramente negativo per il PD al Senato, in tutta la Provincia di Crotone dunque perde 7 comuni e ne guadagna 3. Per i risultati dettagliati di tutti i comuni al Senato rimando a questa pagina

(clicca sull’immagine per ingrandire)

Alla Camera: la situazione nel 2008 era 8 comuni su 27 per il PDL e ben 19 per il PD. Nel 2013 cambia la mappa politica: il¬†PDL¬†dimezza il suo “esercito” cedendo al PD i comuni di Caccuri,¬†Mesoraca, Petilia Policastro e Santa Severina¬†e i comuni di Rocca di Neto e Scandale al M5S, conquista Cir√≤ Marina e Pallagorio;¬†il¬†PD¬†perde dunque¬†Cir√≤ Marina e Pallagorio¬†che vanno al PDL e cede al M5S i comuni di¬†Casabona, Cerenzia e Crotone¬†ed infine si arrende ancora a Fratelli d’Italia nel comune di¬†Belvedere Spinello. Il partito di¬†sinistra¬†strappa al PDL i comuni di Caccuri,¬†Mesoraca, Petilia Policastro e Santa Severina. Bilancio questa volta negativo per il PDL alla Camera, in tutta la Provincia di Crotone dunque perde 6 comuni e ne guadagna 2; ottimoil risultato del M5S che alla Camera supera il partito di destra sul numero, ben 5 comuni, divenendo¬†il partito pi√Ļ votato alla Camera nella provincia di Crotone.¬†Per i risultati dettagliati¬†di tutti i comuni alla Camera rimando a¬†questa pagina

(clicca sull’immagine per ingrandire)

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

una Risposta a Elezioni 2013 in Calabria: risultati a confronto con il 2008

  1. Marco Perri Rispondi

    1 Marzo 2013 at 15:40

    complimenti per l’articolo…volevo segnalarti che a livello nazionale il PD nel 2013 ha perso 3.435.958 di voti mentre il PDL ne ha perso 6.296.744 voti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *