Uffici postali in Calabria, ecco quali chiuderanno

Poste ItalianeIl piano di rimodulazione degli uffici postali in Calabria “adegua l’offerta all’effettiva domanda sul territorio tenendo fermo il principio della centralità del cittadino e della massima attenzione per le sue esigenze” questo è quanto precisa l’azienda. “Anche in Calabria, gli interventi previsti dal piano di rimodulazione manterranno sostanzialmente inalterata la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio”. Gli interventi di chiusura sul territorio calabrese interesseranno in totale 22 uffici postali: uno in provincia di Catanzaro (su un totale di 125 uffici); 15 in provincia di Reggio Calabria (totale uffici 179); 3 in provincia di Cosenza (totale uffici 236); 3 in provincia di Vibo Valentia (totale uffici 64).

Per altri 41 uffici della regione il piano prevede solo una razionalizzazione dell’orario e pertanto resteranno disponibili a giorni alterni, conservando l’intera offerta di servizi e prodotti per la clientela: 8 in provincia di Catanzaro; 9 in provincia di Reggio Calabria; 18 in provincia di Cosenza; 4 in provincia di Vibo Valentia; 2 in provincia di Crotone. “Il personale degli uffici postali inclusi nel Piano di rimodulazione – precisa l’azienda – verrà opportunamente collocato in altre sedi del medesimo ambito territoriale, assumendo compiti in coerenza con le proprie competenze. Per i dipendenti ricollocati saranno inoltre studiati specifici programmi di formazione e valorizzazione al fine di garantire loro un percorso di crescita professionale, mantenendo inalterato il numero dei posti di lavoro”.