L’Anioc di Crotone dedica un giorno agli anziani

Gli anziani del San LuigiLa delegazione provinciale dell’ANIOC “Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche” di Crotone, domenica scorsa, ha dedicato una giornata agli anziani del Centro Diurno “San Luigi” della Parrocchia “Santa Maria Prothospatariis” di Crotone. La Cerimonia è stata organizzata, grazie al ricavato della riffa, tenuta durante il pranzo degli auguri di Natale 2014 e, alle offerte delle ditte locali. Alle ore 12.00, gli Alfieri Cav. Antero Villaverde e il Cav. Andrea Scarciglia, vestiti col mantello dell’ANIOC, hanno accompagnato all’Altare della Cattedrale di Crotone, il Padre Spirituale Mons. Ezio Limina e il Socio Benemerito Don Franco Sinopoli, per la celebrazione della Santa Messa, animata dalla soprana prof.ssa Erminia Zurlo, dal tenore Cav. Franco Di Rico e dall’organo del prof. Agostino Lo Bono.

La partecipazione è stata numerosa e ben organizzata, dalle collaboratrici del centro anziani, signora Albino e signora Russo. Mons. Ezio Limina nell’omelia, ha ringraziato la delegazione ANIOC, per l’attenzione rivolta verso i bisognosi, mentre Don Franco Sinopoli ha letto la preghiera a San Giorgio, Martire protettore dei cavalieri. Il delegato provinciale di Crotone e vice delegato regionale dell’ANIOC Cav. Uff. Giuseppe Crea, dopo la celebrazione eucaristica, ha ringraziato i presenti, il padre spirituale dell’A.N.I.O.C. Mons. Ezio Limina e don Franco Sinopoli. La cerimonia è terminata con il canto dell’Inno di Mameli, da parte di tutti i presenti. Il pranzo conviviale si è svolto con Salvatore Bellio che ha allietato la serata con le sue canzoni e la chitarra. Don Franco Sinopoli, responsabile del Centro “San Luigi” ha ringraziato l’Associazione A.N.I.O.C. e ha consegnato una targa di merito al Cav. Uff. Giuseppe Crea, Delegato Provinciale e Vice Delegato Regionale.