‘Camminate Gioachimite’, sulle tracce di Gioacchino da Fiore

sila2Il Comitato U.I.S.P. di Catanzaro in collaborazione con altre associazioni e amministrazioni organizza la manifestazione “Camminate Gioachimite – Sulle tracce di Gioacchino da Fiore”. Il programma prevede un percorso di 50 chilometri che si snoda in quattro giorni. La prima tappa partirà da Celico, luogo di nascita di Gioacchino da Fiore, e si concluderà, dopo aver percorso 15 chilometri, davanti alla chiesa medioevale di San Martino di Iove. Nella seconda tappa, invece, i partecipanti incontreranno il Crati, il fiume principale della Calabria. La terza giornata sarà dedicata alle bellezze del lago Arvo. L’ultima tappa terminerà nell’abbazia florense di San Giovanni in Fiore. Gran parte del tracciato sarà percorso su strade ferrate ormai dismesse o su antichi sentieri. L’obiettivo degli organizzatori è quello di “riscoprire e valorizzare i luoghi florensi, la figura storica di Gioacchino da Fiore e il suo pensiero filosofico, che tanta importanza ha avuto per la cultura occidentale, ma anche di valorizzare un turismo sostenibile”.