Tamponi Lazio, la Corte d’appello Figc punisce Lotito: 12 mesi di inibizione

Tamponi Lazio, la Corte d’appello Figc punisce Lotito: 12 mesi di inibizioneIl presidente ne aveva avuti 7 in primo grado: se la pena sarà confermata decadrà da tutti gli incarichi federali. Restano 12 i mesi ai medici, l’ammenda per il club sale da 150 a 200 mila euro
continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>