...


Il Liceo di Petilia Policastro 1° posto alla prima Edizione del concorso: “Giovane Geologo – Un geologo è per la vita”

Il Liceo Scientifico “Raffaele Lombardi Satriani” di Petilia Policastro ha partecipato alla 1a Edizione del Premio: “Giovane Geologo – Un geologo è per la vita” ed è risultato 1° classificato nella sezione “miglior lavoro di gruppo” con il filmato: “Il Paesaggio Geologico della valle del fiume Tacina”

La Redazione

Petilia Policastro, giovedì 08 Luglio 2021.

Il concorso aperto a tutte le studentesse e tutti gli studenti del 4° e 5° anno di scuola secondaria di II grado della Calabria, promosso dal corso di laurea in Scienze Geologiche dell’Università della Calabria, con il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Geologi e dell’Ordine dei Geologi della Calabria, mira a promuovere “l’importanza della geologia nella cultura e nella società di oggi, in particolare a partire dalla formazione scolastica e sul territorio calabrese, così esposto a numerosi rischi di natura geologica ma anche ricco di potenzialità per la presenza di svariate risorse geologiche”. 

La cerimonia di premiazione si è svolta presso l’Aula Magna dell’Università della Calabria, lunedì 5 luglio 2021. Il Prof. Fabio Scarciglia (Coordinatore del Consiglio di Corso di Studio in Scienze Geologiche) ha letto la valutazione della Commissione: “E’ stato assegnato il 1° premio per l’ottimo coinvolgimento collettivo, la brillante organizzazione nell’ambito del gruppo, il rigore scientifico della tematica affrontata, la passione trasmessa e la valorizzazione del territorio locale”. All’evento hanno partecipato: il Prof. Francesco Scarcello (Prorettore per la Didattica, Università della Calabria), il Prof. Giuseppe Passarino (Direttore del DiBEST, Università della Calabria, il Dott. Geol. Arcangelo Francesco Violo (Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi), il Dott. Geol. Alfonso Aliperta (Presidente dell’Ordine dei Geologi della Regione Calabria), Ospite d’onore: Dott. Luigi Bignami (Geologo, divulgatore scientifico e giornalista di FOCUS).

Il filmato, realizzato dai liceali, si propone di mostrare la nostra regione Calabria, dai monti della Sila Piccola al territorio dell’alto marchesato Crotonese sotto un aspetto totalmente geologico!  Esplorare la geologia del nostro territorio, il paesaggio geologico, attraverso la “vetrina” naturale rappresentata dalla valle de fiume Tacina.

L’attività è stata realizzata dal seguente gruppo studenti, classi 5^A – 5^B, referente Anna Pugliese: “Apa Rosario, Azzeglio Denise, Fassari Matteo, Mangano Martina, Marazzita Angela, Pulerà Federica, Vona Valentina Pia”, docente referente il Prof. Luigi Concio.

Il team dei liceali ha presentato, in un breve filmato, la geologia del nostro territorio, dal cuore della Sila Piccola, dalle sorgenti del fiume Tacina che sgorgano dal basamento cristallino formato rocce metamorfiche (micascisti, gneiss, etc.)  e magmatiche (graniti), di età paleozoica, di oltre 300 milioni di anni fa, fino al settore vallivo, alle argille dei calanchi del marchesato, del pliocene/pleistocene, di alcuni milioni di anni fa. Una particolare attenzione è stata rivolta all’area periurbana di Petilia Policastro, all’individuazione di particolari strutture sedimentarie nei depositi d’età miocenica, di 6/7 milioni di anni fa.  L’ indagine geologica sul “campo” ha portato all’individuazione di interessanti, emergenze geologiche – geomorfologiche, a possibili “geositi”: la “gola del torrente Cropa”, l’area di “Punta da Serpa” e di “Colle della Chiesa”.

Il filmato si è concluso con la proposta del “Parco dei Calanchi del marchesato crotonese”, della neo associazione “Calanchi del Marchesato”.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pinbahis

dumanbet giriş

maltcasino

parisbahis

betcart

betforward

وان ایکس بت

مل بت

shartboro

بهترین سایت شرط بندی

1kickbet

betboro

تک بت

کانن بت

یاس بت

bahis siteleri

پری مچ

bord2shart

irantopbet

1xbet