...


Il sindaco di Crotone Ugo Pugliese incontra l’Ordine degli Ingegneri di Crotone

Si è svolto nella giornata di giovedì 29 marzo l’ incontro tra il sindaco di Crotone dr. Ugo Pugliese e l’Ordine degli ingegneri della provincia di Crotone

La Redazione

Crotone, sabato 31 marzo 2018.

Il presidente dell’Ordine ing. Antonio Grilletta, assieme ai consiglieri Secreto, Curto, Lorenzo, Mungari e Blandino, hanno esposto al Sindaco, che era accompagnato dall’assessore Sinopoli, la necessità e l’importanza di un dialogo costante tra l’Amministrazione e l’Ordine al fine di sviluppare le giuste sinergie per affrontare, con il coinvolgimento degli ingegneri, le problematiche che riguardano la città capoluogo.
Il Sindaco, nel dimostrare la piena disponibilità dell’Amministrazione da lui presieduta a percorsi condivisi, ha illustrato i recenti sviluppi delle principali tematiche cittadine, in particolare: Bonifica, Antica Kroton, PSC, Porto, Aeroporto, evidenziando le notevoli risorse finanziarie che sono state reperite e che sono in grado di segnare una svolta nella storia della città. Ha, inoltre, ribadito l’assoluta necessità che questi finanziamenti vengano utilizzati nel pieno rispetto della legalità.
E’ stato in particolare evidenziato dall’Ordine l’importanza strategica del progetto Antica Kroton, per il quale sarà importante effettuare una pianificazione di lungo periodo che deve contemplare il psc, con uno sguardo alle linee di indirizzo dei finanziamenti, poiché questo potrebbe favorire l’acquisizione di ulteriori finanziamenti in smart mobility, building, ecc.
I tecnici hanno evidenziato in particolare alcune problematiche circa la necessità che l’Amministrazione si doti di un fondo di rotazione per la copertura dei costi di progettazione per la partecipazione ai bandi, circa la trasparenza e rotazione delle short list per l’affidamento degli incarichi professionali, la riorganizzazione degli uffici comunali per migliorarne la progettualità necessaria per la partecipazione ai bandi di gara ed il coinvolgimento dei tecnici locali.
L’Ordine ha altresì offerto la propria disponibilità di supportare l’attività amministrativa nell’intercettare i finanziamenti al fine di un monitoraggio degli stessi.
Ampiamente discussa la tematica energetica e la necessità per l’amministrazione di dotarsi di un piano energetico comunale e a tal fine l’Ordine, ha proposto di istituire una Commissione energetica, di studio e supporto all’amministrazione, coinvolgendo i professionisti iscritti, specializzati nel settore.
A conclusione dell’incontro, sia il Sindaco che l’assessore Sinopoli -anch’egli ingegnere- si sono dimostrati disponibili all’istituzione di un tavolo permanente su temi specifici, al fine di
attivare un canale di informazione tra Comune e l’Ordine degli ingegneri, che consenta a quest’ultimo di intervenire con proposte e suggerimenti tecnici sulle tematiche cittadine.

89 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *