...


Emergenza sanitaria: Protesta OO.SS., CGIL, CISL e UIL davanti alla Prefettura di Crotone

Nella mattinata odierna, le OO.SS., CGIL, CISL e UIL hanno effettuato un sit-in di protesta davanti alla sede della Prefettura di Crotone, con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni periferiche e centrali dello Stato sull’emergenza sanitaria nella Regione Calabria. Successivamente, i Segretari Provinciali delle suddette OO.SS. sono stati ricevuti dal Capo di Gabinetto di questa Prefettura, […]

La Redazione

Crotone, venerdì 02 Agosto 2019.

Nella mattinata odierna, le OO.SS., CGIL, CISL e UIL hanno effettuato un sit-in di protesta davanti alla sede della Prefettura di Crotone, con l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni periferiche e centrali dello Stato sull’emergenza sanitaria nella Regione Calabria.
Successivamente, i Segretari Provinciali delle suddette OO.SS. sono stati ricevuti dal Capo di Gabinetto di questa Prefettura, cui è stato consegnato il documento congiunto di sintesi recante le criticità del sistema sanitario calabrese e alcune possibili soluzioni.
In quella sede i rappresentanti sindacali hanno manifestato forti preoccupazioni per la situazione complessiva della sanità regionale, che, nonostante la gestione commissariale che perdura ormai da diversi anni, continua a registrare importanti criticità.
In particolare, le OO.SS. hanno richiesto la convocazione di un tavolo governativo, al fine di analizzare in maniera puntuale le varie questioni che attanagliano la sanità calabrese, tra cui il sistema del reclutamento del personale, l’inamovibilità della dirigenza amministrativa e la mobilità passiva verso le regioni più virtuose.

30 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *