Cska troppo forte, l’Olimpia deve ancora arrendersi