...


Coltivava piante di “marijuana” sul balcone di casa

Arrestato operaio originario di Crotone, nascosti in un armadio e nel magazzino 2 vasetti pieni di semi di Canapa Indiana

Comunicato dei Carabinieri

CUTRO, giovedì 19 Luglio 2012.

Stamane, alle prime luci dell’alba, i Carabinieri del NORM – Aliquota Operativa e Radiomobile e della Stazione di Cutro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Pugliese Giuseppe, operaio 40enne originario di Crotone, giĂ  noto alle forze dell’ordine, per coltivazione ai fini di spaccio di “marijuana”. I Militari della Compagnia di Crotone sono intervenuti in LocalitĂ  Trafinello, presso l’abitazione di proprietĂ  del Pugliese, e sfruttando le abilitĂ  dei cani antidroga del Nucleo Cinofili del G.O.C. di Vibo Valentia, a seguito di meticolose perquisizioni hanno rinvenuto sul balcone di casa 6 piante di circa 50 cm di altezza di “marijuana” e successivamente nascosti in un armadio e nel magazzino 2 vasetti pieni di semi di Canapa Indiana. Il Pugliese, su disposizione dell’AutoritĂ  Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

3 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *