...


Droga nascosta nei barattoli di vernice

Carrozziere crotonese arrestato dai carabinieri, 57 grammi di “hashish” e alcune dosi di “marijuana”

Comunicato dei Carabinieri

CROTONE, domenica 25 Novembre 2012.

Alle prime luci dell’alba di ieri i Carabinieri della Stazione di Crotone hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Gerace Massimo, classe 1968, carrozziere originario di Crotone, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di “hashish” e “marijuana”. In particolare, i Militari della Stazione di Crotone, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, effettuavano due meticolose perquisizioni presso l’abitazione del Gerace e presso la Carrozzeria ove il soggetto svolgeva la sua attività di verniciatore, rinvenendo, all’interno di alcuni barattoli di vernice, 57 grammi di “hashish” e alcune dosi di “marijuana”, nonché una bilancia digitale e un taglierino utilizzati per compiere l’attività di spaccio. Nel corso delle perquisizione, inoltre, il Gerace opponeva, per motivi futili, attiva resistenza contro i Carabinieri operanti, i quali procedevano prontamente ad arrestarlo. Pertanto, il carrozziere veniva messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. Questo è solo uno dei numerosi colpi messi a segno dai Carabinieri della Compagnia di Crotone agli ordini del Capitano Antonio Mancini, che attraverso le articolazioni composte dai Comandi Stazione presenti sul territorio, sono impegnati quotidianamente nell’assicurare ai cittadini crotonesi il diritto ad una serena e civile convivenza.

 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *