...


Aereoporto di Crotone, il Sindaco Pugliese condivide proposte con ordini professionali e associazioni

Continua l’impegno costante dell’amministrazione Comunale sul tema dell’Aeroporto S. Anna

La Redazione

Crotone, sabato 17 giugno 2017.

l'entrata dell'aeroporto sant'anna di crotoneIl sindaco Ugo Pugliese al fine di condividere tutte le proposte circa la problematica ha convocato questo pomeriggio un tavolo tecnico istituzionale al quale hanno partecipato i rappresentanti delle associazioni di categoria e degli ordini professionali.

Presenti tra gli altri il consigliere Federico per l’ordine degli Ingegneri, il vice presidente Mingrone per l’ordine dei Commercialisti, gli arch. Rotondo, Perri e Golino per l’ordine degli architetti, il presidente dell’ordine degli Avvocati Salvatore Iannotta, la dott.ssa Ferraro per l’ordine dei Medici, la consigliera Regionale Flora Sculco, Giovanni Ferrarelli per Confcommercio e Camera di Commercio, Vincenzo Saggese per Confindustria, Pino De Lucia per Lega Coop.

Il sindaco Pugliese, tra l’altro, ha condiviso con i presenti tutte le proposte recentemente formulate dall’amministrazione Comunale per sostenere lo sforzo della cittĂ  per la riapertura nel breve della struttura aeroportuale.

Innanzitutto la disponibilitĂ  dell’ente di mettere a disposizione un budget iniziale di 300.000 €, per farsi carico delle attivitĂ  di marketing, promozione ed informazione all’interno dell’aerostazione.

Il sindaco ha inoltre chiesto che le parti sostengano la richiesta giĂ  formulata a Sacal di chiudere al piĂą presto l’iter di certificazione dello scalo e all’Enac di velocizzare la suddetta attivitĂ  di certificazione.

I presenti nel dare la propria adesione al Consiglio Comunale aperto del prossimo 20 giugno hanno dato la propria disponibilitĂ  a sostenere lo sforzo dell’amministrazione anche mettendo in campo attraverso i propri associati tutte le iniziative utili alla risoluzione auspicata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Aereoporto di Crotone, il Sindaco Pugliese condivide proposte con ordini professionali e associazioni

  1. serafino aura Rispondi

    18 giugno 2017 at 15:01

    non si trovano piu’ parole(offese e non) da parte dei cittadini,non avete vergogna per tutto il disastro che avete e continuate a fare nei confronti di quei cittadini che vi danno lo stipendio????siete patetici e vergognosi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>