...


Atti vandalici al Palazzetto dello Sport di Strongoli

Una spiacevole sorpresa per i ragazzi e le ragazze dello Strongoli Volley

La Redazione

Strongoli, venerdì 15 dicembre 2017.

Atti vandalici al Palazzetto dello Sport di Strongoli (3)Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti si sono introdotti nel Palazzetto dello Sport di via Giordano Bruno con l’intento di sottrarre diversi oggetti. Dall’ingresso laterale, nel cuore della notte, hanno forzato indisturbati una delle porte di sicurezza ed una volta entrati all’interno hanno portato via cavi ed altro materiale elettrico acquistato dall’Associazione Strongoli volley. Hanno smantellato un piccolo impianto realizzato dai volontari dell’associazione. Il Palazzetto dello sport è ubicato a ridosso dell’area dell’ex Tribunale di Strongoli, in passato sede distaccata di Crotone. Un’area che si affaccia sul terreno di gioco dove è impegnata nel campionato di terza categoria la squadra dello Strongoli calcio in via Giordano Bruno, conosciuta da tutti come zona Pianette. Nelle ore serali è un’area poco illuminata, situazione che sicuramente ha favorito i vandali ad introdursi per far incetta del loro macrabo bottino. Nell’area urbana di Strongoli sono comunque  presenti gli impianti di videosorveglianza comunale realizzati nei primi anni del 2000 ed attraverso un programma di sicurezza su iniziativa del Ministero dell’Interno.
Atti vandalici al Palazzetto dello Sport di Strongoli (1)Un occhio elettronico realizzato con l’intento di vigilare sul territorio con base operativa all’interno della sede del Palazzo Comunale. Si spera che le telecamere, oggetto di una recente revisione, abbiano registrato qualche movimento nell’area oggetto del furto. Si tratta di un atto inqualificabile, di disprezzo del bene comune da parte di persone che dimostrano ancora una volta di non essere in grado di saper rispettare le piĂą elementari regole di vita sociale e civile. E soprattutto atti inqualificabili rivolti contro un edificio che ospita attivitĂ  sportive e di volontariato. Da quanto appreso, il Palazzetto dello Sport è da diverso tempo oggetto di visite da parte dei ladri. Abbiamo raggiunto al telefono uno dei dirigenti della societĂ  sportiva dilettantistica, Dionisio Gallo, il quale ha affermato “ Siamo delusi, ennesimo atto vandalico che ci scarica sul morale. Tanti sacrifici per far crescere uno sport con ottimi risultati e poi arrivano queste mazzate! Siamo arrivati al quarto anno di attivitĂ  sportiva, e con ottimi risultati a livello provinciale e regionale,  siamo disarmati, affranti e delusi; Dopo questo ennesimo atto vandalico, al quale come al solito, si dovrĂ  far fronte con proprie risorse, Con il presidente Nunzio Apa ed i dirigenti dello Strongoli Volley, stiamo seriamente valutando di mollare al termine di questa annata sportiva.  E per il territorio sarebbe un’altra sconfitta. L’ennesima !” .
Atti vandalici al Palazzetto dello Sport di Strongoli (2)Da quanto appreso dallo stesso Dionisio Gallo stanno indagando per l’accaduto i carabinieri della stazione di Strongoli che hanno effettuato un sopralluogo sul posto. Il Palazzetto dello Sport, lo ricordiamo, è stata inaugurata dalla Provincia di Crotone nell’ottobre del 2014 in una giornata di festa non solo per il mondo della scuola ma anche per l’intera comunitĂ . Il Palazzetto dello Sport, lo ricordiamo, è di proprietĂ  della Provincia di Crotone ed assegnato all’Istituto Comprensivo di Strongoli. Il gesto è stato condannato dalla cittadinanza che ha espresso vicinanza alla dirigenza, allo staff tecnico ed agli atleti della societĂ  Strongoli Volley. – Gianni LeRose –

12 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *