...


Concluso il primo corso sulla qualità delle carni al pascolo organizzato dall’Apz della Calabria

Si è concluso in modo più che positivo il primo corso di formazione sulla qualità delle carni

La Redazione

Crotone, mercoledì 17 gennaio 2018.

Concluso il primo corso sulla qualità delle carni al pascolo organizzato dall’Apz della CalabriaSi è concluso in modo più che positivo il primo corso di formazione sulla qualità delle carni al pascolo organizzato dall’Apz della Calabria presso l’agriturismo Leonia sito a Scandale. Corso che ha visto la presenza di allevatori, ristoratori, macellai e professionisti di altissima qualità ed epserienza. Dopo l’introduzione di Franco Barretta, che ha sottolineato l’importanza della zootecnia a livello economico e sociale, soffermandosi soprattutto sull’allevamento della podolica e sugli allevatori di questa razza bovina dalle grandi potenzialità, si sono succeduti   Aldo Miraglia responsabile commerciale Alitek che si è soffermato sugli aspetti tecnologici e sui nuovi impianti di ultima generazione relativi alla frollatura e maturazione delle carni, Enrico Vannini esperto delle dinamiche economiche e politiche del settore zootecnico, Pasquale Campanile e Luca Sandi esperti nel settore spezie e del confezionamento.
apzMa l’intervento che ha entusiasmato i presenti è stato quello di Vasco Tacconi Presidente dell’Accademia della Fiorentina, grande esperto del settore carni, che ha evidenziato i valori della carne podolica che presenta caratteristiche nutraceutiche importanti e significative e che per sapore se curata bene  non ha eguali. All’incontro era presente anche Natale Nicoletti Resp. per il Sud Italia del gruppo Epta Spa che ha dato la propria disponibilità a organizzare altri seminari ed incontri con esperti di cucina ed in preparati allo scopo di far conoscere e valorizzare al meglio le proprietà della carne podolica. Nei prossimi giorni si terranno degli incontri con i rappresentanti di una rete commerciale importante che si occupa di biologico per intraprendere rapporti di collaborazione commerciale e portare la nostra carne podolica sulle tavole dei consumatori italiani ed esteri.

12 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *