...


Centro Storico in Jazz arriva il 20 settembre in piazza Villaroja a Crotone

Prosegue la rassegna culturale “Centro Storico in Jazz”, promossa dall’assessorato alle Attività Produttive del Comune di Crotone con la direzione artistica dell’Associazione Festival dell’Aurora e E20 Music Management

La Redazione

Crotone, martedì 11 settembre 2018.

Dopo piazza Niva Vecchia e quella Albani, il percorso di riscoperta dei luoghi piĂą affascinanti del centro storico cittadino farĂ  tappa il 20 settembre alle 20:00 in piazza Villaroja – luogo tra i piĂą carichi di storia dell’intera cittĂ  – con il concerto di due artisti di rilievo del panorama jazz. Si tratta dell’apprezzatissimo duo Velia Ricciardi (voce) e Massimo Garritano (chitarra) con un repertorio che spazia da Bill Evans e Michael Jackson, passando per Miles Davis, Stevie Wonder, Monk e George Benson; una rilettura di grandi classici internazionali riletti in chiave jazz.

Artisti poliedrici e raffinati, i due si incontrano tra i banchi del Conservatorio, dando vita ad un progetto musicale dal repertorio variegato e appassionante, in grado di avvicinare al jazz gli ascoltatori di ogni “palato” grazie alla passione che li accomuna verso l’improvvisazione.

Velia Ricciardi nasce come contante lirica, per poi dedicarsi al Pop e al Soul prima di approdare al Jazz. Ha perfezionato gli studi in Inghilterra e negli Stati Uniti, privilegiando l’improvvisazione; ha all’attivo numerosi concerti in Italia, Stati Uniti, Canada, Stati Arabi e vanta importanti e stabili collaborazioni con importanti artisti del panorama Jazz internazionale. Oggi è anche docente di canto jazz al Conservatorio di Cosenza, e di canto jazz e pop al Conservatorio di Barcellona.

Ricciardi – Garritano

Considerato uno dei chitarristi piĂą innovativi della scena musicale italiana, Massimo Garritano è musicista poliedrico che spazia dalla musica jazz all’etnico passando per il soul; vanta collaborazioni artistiche con Jan Gunnar Hoff, Agricantus, Mark Bernstein, e molti altri. E’ anche docente di Chitarra Jazz, Armonia e Musica d’ Insieme al conservatorio di Cosenza.

A fare da cornice al concerto piazza Villaroja appunto, che nel suo ventre, sotto pochi centimetri di pavimentazione custodisce i resti di un’antica chiesa paleocristiana. Secondo le indagini archeologiche svolte e le fonti storiche si tratterebbe dell’antichissima chiesa di San Giorgio, attiva almeno fino al XVI secolo e situata tra la chiesa di Santa Chiara e quella dell’Immacolata.

<< Abbiamo abbracciato con entusiasmo il progetto di valorizzazione del centro storico promosso dall’assessore alle AttivitĂ  Produttive Sabrina Gentile – spiega Luca Campana per E20 Music Management – e portare la musica in un luogo così magico e ricco di storia ci riempie di sincera emozione >>.

77 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *