Giovanni Tria, bomba della Reuters: si dimette a gennaio dopo l’approvazione della manovra finanziaria

continua a leggere su “Libero Quotidiano.it” >>