...


L’Istituto Pertini-Santoni di Crotone ospita il primo incontro di formazione del progetto Erasmus

L’I.I.S. Pertini-Santoni, retto dal Dirigente Dott.ssa Ida Sisca, continua ad affermarsi scuola Europea grazie ad una partnership di notevole importanza, di cui fanno parte anche la Svezia, la Slovacchia, la Spagna, che porterà sempre più in alto la fama dell’Istituto a livello internazionale

La Redazione

Crotone, mercoledì 31 ottobre 2018.

L’Istituto, infatti, ha avuto l’onore di ospitare il primo meeting del Progetto Erasmus “We are different, we are same, a project about diversity- Cod. 2018-1-SE01-KA229-039094_3 (SIAMO DIFFERENTI, SIAMO GLI STESSI, UN PROGETTO SULLA DIVERSITA”), che ha visto la partecipazione di 22 partners stranieri (16 alunni e 6 insegnanti provenienti dalla Svezia e dalla Spagna). Gli alunni Svedesi sono stati ospitati, su loro richiesta, dalle famiglie degli studenti dell’Istituto. Purtroppo, il gruppo della Slovacchia non ha potuto partecipare a causa dell’improvvisa cancellazione del volo per l’Italia.
Il progetto, sviluppato dalla rete costituitasi nel corso del Seminario TCA Erasmus+ “Come costruire un progetto eccellente” che si è svolto a Varsavia dall’11 al 15 Ottobre 2017 e a cui ha partecipato la Referente Prof.ssa Ornella Pegoraro, ha come temi la tolleranza, il bullismo, il cyberbullismo, l’inclusione, la diversità.
La rete è così costituita:
1) Hultdalsskolan, Norrköpings kommun, Svezia (Istituto Coordinatore)
2)Stredna umelecka skola, Vodarenska 3, Presov (Slovacchia)
3)Istituto Istruzione Superiore “Pertini-Santoni”, Crotone (Italia)
4)IES LÁZARO CARRETER, Alcalá de Henares (Spagna)
• Il progetto prevede quattro meeting nei sopra elencati Istituti, di cui il primo si svolgerà presso l’I.I.S. Pertini-Santoni a Ottobre/Novembre;
• il secondo sul bullismo e cyberbullismo in Slovacchia, in primavera;
• il terzo sull’inclusione in Spagna, nel prossimo anno scolastico.
• il quarto e ultimo in Svezia, sulla diversità, nel prossimo anno scolastico.
• Partecipanti previsti per ogni meeting: 11 (8 alunni, di cui 1 bes e 3 docenti, tra cui anche 1 di sostegno per fli alunni con BES).
Il meeting di Crotone, avente come tema la tolleranza, ha previsto le seguenti attività:
• Benvenuto ufficiale da parte del Dirigente Scolastico Dott.ssa Ida Sisca;
• Presentazioni degli Istituti Partner;
• Visita delle Sedi Pertini e Santoni, dove è stata allestita la mostra di Arte Sacra e di Animali;
• Visita del Portavoce del Sindaco Dott. Francesco Vignis il quale ha rivolto ai Partners Europei il saluto istituzionale e di benvenuto nella città di Crotone;
• Presentazione del sistema scolastico di ogni Istituto Partner;
• Attività didattiche e giochi interculturali relativi al concetto di Tolleranza;
• L’Albero dei valori;
• Descrizione di un artefatto, per rivelare le abitudini, i valori, le attitudini di ogni Istituto Partner;
• Pomeriggio interculturale con la preparazione di stand con prodotti tipici, foto, materiale pubblicitario di ogni Paese. Per l’occasione il gruppo spagnoli si è esibito con balli tipici spagnoli come il Flamenco e La Macarena, creando entusiasmo e allegria in tutto il gruppo;
• Competizione internazionale del logo del Progetto, vinta dall’alunno dell’I.I.S. Pertini-Santoni Francesco Cimino, frequentante la classe 4^ATG indirizzo Tecnico (Grafica e Comunicazione);
Al termine dei tre giorni di formazione, è stata organizzata una breve gita a Capocolonna e le Castella con visita e pranzo al Caseificio Bufà, Loc. sant’Anna dove i Partners hanno anche visitato gli allevamenti di bufale e le cantine.

Grande entusiasmo fra tutti i Partners Europei i quali hanno potuto usufruire di un’opportunità unica di vivere un’esperienza formativa e di crescita personale, che potrà rappresentare successivamente un valore aggiunto alla propria carriera scolastica.

Con l’approvazione di tale progetto, che si aggiunge a quello in corso KA219 VISIBLE TEACHING4PERFORMANCE (VT4P), si allarga a 12 Paesi la rete Europea di cui fa parte ‘I.I.S. Pertini- Santoni!!!
Prof.ssa Ornella Pegoraro
REFERENTE PROGETTI EUROPEI/ COORDINATRICE ERASMUS+

112 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *