...


Martedì 16 aprile si sono incontrate le delegazioni dei GAL Terre Locridee, Francesco Macrì e GAL Kroton

Soddisfazione dei Presidenti, che dopo oltre due secoli e mezzo dalla battaglia sul Fiume Sagra fra le poleis di Locri Epizefiri e Crotone, fanno rinascere la pace

La Redazione

Melissa, venerdì 19 Aprile 2019.

Soddisfazione dei Presidenti del GAL Terre Locridee, Francesco Macrì, e GAL Kroton, Natale Carvello, che dopo oltre due secoli e mezzo dalla battaglia sul Fiume Sagra fra le poleis di Locri Epizefiri e Crotone, fanno rinascere la pace attraverso la definizione di un programma di “cooperazione” tra i due GAL.
Nella riunione svoltasi nella mattinata di martedì 16 aprile, presso la sede del GAL Terre Locridee, si sono incontrate le delegazioni dei GAL con l’obiettivo di concordare le linee guida per la realizzazione di un percorso sinergico per fronteggiare le nuove sfide competitive.
I GAL intendono misurarsi con il miglioramento della qualitĂ  delle produzioni e della loro tracciabilitĂ , introdurre innovazioni tecnologiche in campo e nei processi di trasformazione, il filo conduttore è contribuire a migliorare l’organizzazione delle filiere. Nei prossimi giorni verranno rese note le date della presentazione del programma alla stampa.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *