Sterilita’ e malattie infettive giovanili, convegno a Ciro’ Marina

Barbara Matera, Mario Pugliese, Francesco Ferrara, Giusy Nisticò, Ettore Massari e Domenico CaparraVenerdì 13 febbraio presso l’istituto Comprensivo Casopero di Cirò Marina, ha avuto luogo la manifestazione organizzata dalla Fidapa Sez. Cirò Marina in collaborazione con l’istituto Casopero, sulla “Sterilità maschile e femminile e sulle malattie infettive giovanili”. Il Presidente Giusy Nisticò ha iniziato con il saluto alle autorità al Dirigente Prof. Mario Pugliese, agli alunni insegnanti e genitori presenti. Ha presentato il tavolo dei relatori Medici Specialisti: Dr. Domenico Caparra ginecolo e responsabile del servizio day service ginecologia della clinica S. Rita Cirò Marina, il Prof. Ettore Massari chirurgo e primario della clinica S. Rita Cirò Marina, il Prof. Mario Pugliese dirigente istituto Casopero, la segretaria Fidapa e infermiera professionale Barbara Matera. Il Presidente Nisticò ha evidenziato che l’infertilità oggi è una condizione che affligge un elevato numero di coppie e che la sua incidenza sembra aumentare a causa di numerosi fattori tra cui non ultimo quello economico e sociale, che spinge le coppie a cercare una gravidanza in età sempre più avanzata. Ma anche le malattie infettive rappresentano oggi un serio problema, non solo nei paesi in via di sviluppo ma anche in quelli industrializzati, ed una delle categorie più a rischio nel mondo è quella dei giovani adolescenti, per carenza di conoscenza e prevenzione. L’assessore comunale Francesco Ferrara, si è complimentato con la Fidapa e con la Presidente Nisticò e il Dirigente Mario Pugliese per l’importante manifestazione, proponendo di tenere questa manifestazione anche nelle altere scuole.

Il Dirigente Pugliese ha parlato dell’importanza delle malattie infettive giovanili e che proprio nelle scuole vanno affrontate queste tematiche. “La Casopero – spiega Pugliese – ha già introdotto il programma di prevenzione da questo anno e la conoscenza di queste patologie è importante per la formazione dei ragazzi”. Il primo relatore a prendere la parola è stato il Dr. Domenico Caparra che ha spiegato le cause di sterilità che nelle donne ha una percentuale del 40% e nell’uomo ha una percentuale del 35-40%. Nella donna ci sono cause ormonali, fattori uterine, fattori tubarici ed endometriosi. Ha illustrato le tecniche di riproduzione assistita. La scelta della tecnica più opportuna per ogni singola coppia dipende da diversi fattori che si intrecciano tra di loro: periodo di sterilità, la causa della sterilità, l’età della paziente, la gravità delle patologie riscontrate. Il Professore Ettore Massari ha parlato della infertilità maschile spiegandone le varie cause tra cui il Varicocele: causa principale dell’infertilità, presente nel 10-15 % della popolazione maschile adulta. Nella maggior parte dei casi è presente a sinistra, nel 15-20 % bilateralmente, mentre nel 2 % è riscontrabile isolato a destra. Ha poi illustrato le alterazioni morfo-funzionali degli spermatozooi e cause genetiche. La Segretaria Fidapa Matera ha illustrato un modo completo le malattie infettive giovanili veneree, partendo dal calendario vaccinale ed evidenziando le malattie tipiche dell’adolescenza come la mononucleosi (Malattia del bacio) e le veneree. La serata si è conclusa con la consegna dei gagliardetti ai relatori presenti.