...


Tutto pronto a Strongoli Marina per la terza manifestazione “pedalando sotto le stelle”

La bicicletta e gli appassionati alle due ruote ritorneranno protagonisti nella strade della marina di Strongoli con l’arrivo delle stelle

La Redazione

Strongoli Marina, martedì 04 Luglio 2017.

'Pedalando sotto le stelle' a Strongoli (1)Tutto pronto per la quarta manifestazione “bicincittà”. La bicicletta e gli appassionati alle due ruote ritorneranno protagonisti nella strade della marina di Strongoli con l’arrivo della nuova stagione estiva. L’iniziativa è stata organizzata da quattro associazioni di volontariato che hanno lavorato, senza finalità di lucro: l’ASD FuoriGiri di Crotone Pro Loco di Strongoli, l’UISP, l’AVIS di Strongoli e l’ ASD Strongoli Bike. Complessivamente saranno circa 7 i chilometri da percorrere con ciclisti di tutte le età. La pedalata prenderà inizio da Piazza Magna Grecia a marina di Strongoli, domenica 9 luglio con raduno fissato alle ore 18.30 sul lungomare di Strongoli, per poi proseguire su viale del Porto Antico. Il programma prevede poi il passaggio da via Minato, fino ad arrivare a via della Fedeltà Petelina. La conclusione della pedalata vedrà il passaggio delle biciclette per Viale della Nave Petrarca, Viale Macaone per arrivare in Piazza Magna Grecia. Gli organizzatori hanno previsto un quota di iscrizione di 2 euro che darà diritto a ricevere una consumazione, inoltre la riffa di una bicicletta Atala ed altri premi, 5 caschetti da ciclismo.  Si tratta comunque della continuazione del lavoro fatto a monte della manifestazione, il progetto di sicurezza stradale L’A_Bi_Ci presentato nelle scuole di Strongoli nello scorso mese di maggio. Un’iniziativa che ha coinvolto la Pro Loco di Strongoli, in collaborazione con la UISP, l’Istituto Omnicomprensivo di Strongoli, l”ASD Fuori Giri” e l”associazione “Strongoli Bike. Si è trattato di un progetto di educazione stradale “L’A.Bi.Ci.” presentato da Gianluca Lumare. Nelle scuole emerse uno spaccato della bici: i ragazzi che amano il ciclismo e soprattutto la bicicletta che è un grande strumento di attività fisica e motoria e, attraverso questa attività, di ricostruzione del territorio. In bicicletta si attraversano le città, quando ce lo consentono; abbiamo il tempo di vedere come sono cambiate, com’è cambiata la protezione della natura, qual è il degrado. Il grande tema che lanciamo è: in bicicletta si deve poter andare sicuri e si deve poter andare dappertutto per riappropriarsi delle strade del nostro paese. Tutto è pronto dunque per domenica  9 luglio. La manifestazione di bicincittà è stata organizzata in sinergia ed in collaborazione tra le tre associazioni ed i responsabili dell’iniziativa, rispettivamente : Gianluca Lumare,  ASD FuoriGiri di Crotone , Sergio Bruno, Pro Loco Strongoli, Giulio Rogliano, Avis Strongoli; Pino Benincasa e Salvatore Fazio per l’ASD Strongoli Bike.
Giovanni LeRose

Salva

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *