Un anno dalla scomparsa di Domenico Tallarico a Cirò Marina, il ricordo della figlia Rosa

Il 28 giugno 2019, Domenico Tallarico, era arrivato da poco a Cirò Marina per un soggiorno di dieci giorni, ma è stato colto probabilmente da un infarto e si è accasciato sul lungomare nord di Cirò Marina.

Sono intervenuti i soccorsi con l’ambulanza del 118 ed hanno effettuato vari tentativi di rianimarlo con il massaggio cardiaco, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare, è intervenuto anche l’elisoccorso del 118 e i Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina.
Domenico Tallarico, 67 anni, originario di Savelli in provincia di Crotone ma residente a Torino. Lascia moglie e una figlia.

Oggi la figlia di Domenico, Rosa Florinda Tallarico, a distanza di un anno dalla morte di suo padre, vuole condividere questo pensiero per ricordarlo: mio padre era una persona sorridente, positiva, forte. Io ho 29 anni, sono disabile e svolgo l’attività di danza in carrozzina ed ogni movimento lo dedico a lui.