Intercettata nella mattinata barca a vela con a bordo 80 migranti: arrestato dai Carabinieri di Cirò Marina il presunto scafista

I Carabinieri della Compagnia di Ciro’ Marina, hanno tratto in arresto un 39enne ucraino, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’uomo ha condotto nella mattinata di oggi sulla costa crotonese un’imbarcazione a vela con a bordo 80 cittadini stranieri, di sesso maschile, tutti di nazionalità pakistana.

I migranti sono stati fatti sbarcare presso il porto di Crotone, con l’imbarcazione trainata dalla Capitaneria di porto, ove è stata attivata la procedura di soccorso.

L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone, in attesa del rito direttissimo.