...


Crotone, “PoeCity”: un successo la festa della poesia urbana di strada dedicata a Dante e all’amore

Dal web alle strade del centro, anche quest’anno la settimana di San Valentino, è stata caratterizzata dall’invasione dei versi di PoeCity

La Redazione

Crotone, domenica 21 Febbraio 2021.

“PoeCity” la quinta edizione della festa della poesia urbana di strada, organizzata dall’associazione MutaMenti che ha come scopo di risvegliare le coscienze a colpi di versi poetici.
Dal 14 al 20 di febbraio la manifestazione è stata un successo grazie al tam tam mediatico dei social e al passaparola tra gli appassionati della letteratura e della poesia. L’edizione di quest’anno è stata, quasi interamente, dedicata al Sommo Poeta, di cui si celebrano, proprio nel 2021, i 700 anni dalla morte. Gli eventi di PoeCity sono partiti il giorno di San Valentino con “PoeCity delivery”. Il team di MutaMenti, attraverso delle speciali postine del cuore, ha consegnato a richiesta e a domicilio delle poesie d’amore. Il servizio ha registrato la partecipazione di coppie giovani e meno giovani che hanno regalato una poesia declamata dalle Cupide di MutaMenti al citofono o ai portoni, poi consegnata anche a mano. Dal 15 al 20 febbraio, sulla pagina Facebook di MutaMenti, si è svolto il flashmob #DivinaItalia che ha avuto come oggetto la rilettura delle terzine della Divina Commedia nei vari dialetti regionali. Sono arrivati decine di video da ogni parte del Bel Paese: Calabria, Veneto, Sicilia, Puglia, Toscana, Sardegna,Abruzzo, Sicilia, Marche, Molise, Piemonte, Lazio, Liguria, Basilicata ecc. Come in un abbraccio ideale, nel segno di Dante, ne è venuto fuori un viaggio virtuale che ha celebrato il Sommo Poeta, i suoi versi immortali e l’Italia, una e indivisibile, nella sua ricchezza di varietà di dialetti e lingue. E c’è chi si è spinto oltre, recitando anche una terzina anche nel linguaggio dei segni. A chiusura della manifestazione, venerdì sera, si è tenuto l’ultimo appuntamento, “PoeCity in the air”, un attacco poetico a sorpresa, in un punto della città, con un’installazione di versi. L’anno scorso MutaMenti ha preso di mira le scale del centro cittadino, quest’anno sul molo antistante la Lega Navale di Crotone è stato posizionato il verso dantesco “L’amor che move il sole e l’altre stelle”, insieme a un busto di cartapesta raffigurante Dante, realizzato da Angela Delfino. L’installazione ha suscitato la curiosità dei passanti e interesse. Sull’area, molto frequentata nel weekend, giovani, mamme e bambini si sono fermati per scattare selfie.
Poecity nasce nel 2016 per volontà dell’associazione MutaMenti. Ha come obiettivo quello di portare tra la gente la poesia, e la letteratura, come uno strumento capace di trasmettere e diffondere l’amore nella città di Crotone. Una manifestazione, che da cinque anni, è possibile solo grazie ai soci di MutaMenti, alla loro buona volontà e caparbietà. PoeCity non gode infatti di supporti di alcun tipo da parte di enti e istituzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA