Lento, prevedibile e orizzontale: così il Milan ha perso il filo

Lento, prevedibile e orizzontale: così il Milan ha perso il filo
Molti passaggi orizzontali e lenta e confusa anche l’impostazione dal basso del Milan nel derby. L’analisi di Stefano Cantalupi

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>