La Juve non sa vincere soffrendo: avanti con due gol di scarto o si fa riprendere

La Juve non sa vincere soffrendo: avanti con due gol di scarto o si fa riprendere
Gestire i vantaggi risicati non fa parte del dna della squadra di Pirlo: quando ha segnato un solo gol non ha mai vinto. E così si è scavato il solco con le milanesi

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>