Crucoli, il programma della Festa di Manipuglia

Un momento della processione di Manipuglia

E venne il giorno del ritorno alla normalità dei festeggiamenti patronali anche per Crucoli.

Dopo due anni terribili e tragici anche per la piccola comunità crucolese (che proprio in queste ultime settimane ha registrato un decesso per covid-19 oltre a nuovi casi di contagio), l’attesissima Festa in onore della Madonna di Manipuglia, Vergine protettrice del centro collinare affacciato sul mare Jonio e sulla Sila cosentina, torna col suo cartellone di eventi religiosi e civili come non accadeva da un ormai lontano 2019.

Il comitato organizzatore, presieduto dal parroco Don Franco Lonetti, nonostante il comprensibile ritardo con cui si è dovuto riunire, vista l’incertezza di questi mesi sula fine o meno dello stato di emergenza nazionale, proprio nelle ultime ore ha stilato il programma definitivo dei momenti civili nella centralissima Piazza Di Bartolo che si apriranno sabato prossimo, 14 maggio, con l’immancabile Cantacrucoli, giunto alla sua 34ma Edizione, che vedrà protagonisti canori piccoli e giovani cantanti in erba.

Domenica 15 la serata sarà invece allietata dal concerto del cantautore toscano Aleandro Baldi, giunto ai vertici del successo musicale nel 1992, quando con la sua “Non Amarmi” vinse tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo, cantando in coppia con Francesca Alotta.

Lunedì 16 maggio, infine, la chiusura dei festeggiamenti sarà affidata al cantautore neomelodico nato a Palermo 35 anni fa, Tony Colombo, che da più di dieci anni attira migliaia di fans nei suoi concerti, basti dire che nel 2010 si è esibito nella piazza Mercato di Napoli davanti a 30.000 persone, presentato da Aida Yespica, mentre il singolo “Ti aspetto all’altare”, pubblicato il 20 aprile del 2018 e dedicato alla moglie Tina Rispoli, sposata il 28 marzo del 2019, fino ad oggi ha registrato più di 51milioni di visualizzazioni.

La consegna del cero votivo da parte dell’Amministrazione Comunale

Quanto ai momenti religiosi dei festeggiamenti patronali, ricordiamo che dal 12 al 14 maggio, nella Chiesa dei SS. Pietro e Paolo si celebrerà il Triduo Solenne, con la Santa Messa delle ore 18,00, mentre è già in corso la Novena della mattina presso il Santuario di Manipuglia e domenica scorsa, 8 maggio, si è svolta la cerimonia di offerta del cero votivo da parte dell’Amministrazione Comunale, nel corso della funzione religiosa celebrata da Don Franco Lonetti ed alla presenza del Sindaco Cataldo Librandi e di alcuni Consiglieri ed Assessori, della Polizia Municipale e dei Carabinieri della Stazione di Torretta.

Domenica alle ore 09:00, dopo la S. Messa Solenne si incamminerà la processione al seguito della Statua della Vergine Protettrice di Crucoli, accompagnata dalla Banda Musicale “Città di Cirò”, fino a raggiungere il Santuario attorno alle ore 13:00. Da quel momento e fino alle 19,00 saranno celebrate le consuete Sante Messe del pomeriggio.

Lunedì 16 dopo la Santa Messa delle 8:30 si avvierà la processione di ritorno verso la chiesa SS. Pietro e Paolo, con arrivo previsto per le ore 12:30, mentre alle 18,00 si svolgerà la Santa Messa di saluto.