Premio Letterario Caccuri, tre big del giornalismo in finale

Il 9 ed il 10 agosto 2013, tre big del giornalismo della carta stampata e della televisione si sfideranno nella finale della seconda edizione del Premio Letterario Caccuri per la sezione saggistica. Il vincitore dovrà aggiudicarsi i consensi di tre distinte Giurie che voteranno per decretare il numero uno tra i seguenti autori, in rigoroso ordine alfabetico: Il primo finalista, Oliviero Beha, con “Il culo e lo stivale”, Chiarelettere. La seconda finalista, Luisella Costamagna, con “Noi che costruiamo gli uomini”, Mondadori. Il terzo finalista, Roberto Napoletano, con “Promemoria italiano”, Rizzoli.

La Giuria Nazionale ed il suo Presidente Giordano Bruno Guerri, potranno contare su nomi di spicco dell’opinion leadership nazionale: Giordano Bruno Guerri Scrittore, giornalista, Presidente di Giuria del PLC; Vittorio Feltri, Giornalista; Salvatore Silvano Nigro, Docente universitario (Iulm) e componente della giuria del Premio Campiello; Alessandro Profumo, Presidente del Monte dei Paschi di Siena; Antonio Ereditato, Docente di fisica all’Università di Berna e direttore dell’istituto; Francesca Senette, Giornalista La7; Gennaro Nunziante, Regista cinematografico; Roberto Mercuri, Professore Letteratura Italiana Sapienza di Roma; Marco Roncalli, Giornalista e scrittore; Davide Giacalone, Scrittore, opinionista e blogger; Giovanni Pepi, Giornalista, direttore de “Il Giornale di Sicilia”; Annarosa Macrì, Giornalista Rai; Nino Pirito, Giornalista, già caporedattore de “Il Secolo XIX”; Giovanna Taviani, Regista, direttrice del “Salina Doc Fest”; Carmine Chiodo, Docente universitario ateneo Roma 3; Giuseppe Miliè, Docente Scuola Superiore; Angela Nocco, Giornalista; Mario Quintieri Scrittore, psicoanalista, pittore; Adolfo Barone Manager, imprenditore; Roberto de Candia, Manager; Olimpio Talarico, Scrittore, docente scuola superiore. Un’altra Giuria sarà quella rappresentata dagli Accademici Caccuriani: il giudizio, quindi, delle stesse persone che sostengono il Premio Letterario Caccuri. Il 9 ed il 10 agosto, nella meravigliosa cornice romantica del castello medioevale e del Piazzale della Chiesa della Riforma del XVI secolo, si svolgerà per un’altra splendida pagina del Premio Letterario Caccuri.