...


Abusa di 15enne in macchina, arrestato amico di famiglia

Ha obbligato minore a subire atti sessuali, intimandole di tacere sull’accaduto

Comunicato dei Carabinieri

Spezzano Albanese, venerdì 11 aprile 2014.

abuso minoreI Carabinieri della Stazione di Spezzano Albanese, nel cosentino, hanno tratto in arresto P.F., 55enne del posto, in esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Castrovillari, in quanto ritenuto responsabile del reato di violenza sessuale nei confronti di una minore di anni 15. In particolare, il provvedimento è scaturito dalle accurate attività d’indagine espletate dai militari della Benemerita a seguito delle dichiarazioni formalizzate da parte della vittima, opportunamente assistita, dalle quali è emerso che l’uomo, nello scorso mese di gennaio, in qualità di amico di famiglia, trovandosi a bordo del suo autoveicolo in compagnia della 15enne, la conduceva in un luogo appartato e, dopo aver bloccato la chiusura centralizzata del mezzo, anche approfittando della sua superiorità fisica, le si gettava addosso e la obbligava a subire atti sessuali, intimandole di tacere su quanto accaduto. L’uomo, al termine delle operazioni relative al suo arresto, è stato condotto dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Castrovillari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso la misura cautelare.

7 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *