...


Servizio Civile, 286 giovani nei progetti di ‘Piccola Italia’ tra Crotone e Cosenza

Venti i comuni coinvolti per un totale di 32 sedi di attuazione

La Redazione

Savelli, venerdì 22 aprile 2016.

Piccola Italia di Savelli (1)L’associazione nazionale “Piccola Italia” di Savelli ha provveduto ad avviare al servizio civile nazionale 286 giovani, che saranno impiegati nei progetti approvati nell’anno 2015 dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale. L’Associazione ha carattere volontario e non ha scopo di lucro, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale mediante la promozione e l’incentivazione della cultura, della ricerca e della sensibilità sociale, si propone di svolgere tramite il volontariato attività socio-assistenziale, per la cultura, l’educazione ed il turismo, l’ambiente e la protezione civile, i diritti civili, il servizio civile, e la realizzazione di un centro studi e ricerche sociali.

Piccola Italia di Savelli (2)Vincenzo Anania, Presidente dell’Associazione Piccola Italia provincia di Crotone, ha creduto e voluto fortemente che l’Associazione si accreditasse come ente di I° classe a livello nazionale per la presentazione dei progetti di Servizio Civile, rivolti ai giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, aprendo 229 sedi su tutto il territorio nazionale di cui la maggior parte nelle province di Crotone e Cosenza. Il presidente Anania coadiuvato dallo staff storico, con la collaborazione ed il lavoro straordinario dei ragazzi volontari di Savelli e dei comuni limitrofi, dopo un lungo e duro lavoro di progettazione, per l’anno 2015 ha avuto approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri 30 progetti per l’impiego di 286 giovani volontari, che appunto hanno preso servizio, nella varie sedi, a partire dal 12 aprile 2016.

Questi i progetti che verranno realizzati nei 20 i comuni coinvolti per un totale di 32 sedi di attuazione:
PREVENZIONE A SCUOLA è il titolo del progetto da realizzarsi in rete nei comuni di: Bocchigliero, Caloveto, Cropalati, Longobucco, Plataci, Campana, Mandatoriccio, San Giovanni In Fiore, Scala Coeli, riguarda il settore protezione civile, ed in particolare l’area prevenzione incendi, per un totale di 50 volontari impegnati;
LA CULTURA IN ARTE è il titolo del progetto per il comune di Bocchigliero, inserito nel settore Patrimonio artistico e culturale per l’area Cura e conservazione biblioteche, dove saranno impiegati 12 volontari;
ATTENZIONE BRUCIA è il titolo del progetto da realizzarsi nel comune di Strongoli, nel settore Protezione Civile, dell’area Prevenzione incendi, per 6 volontari;
CACCURI TRA STORIA, ARTE E CULTURA è il titolo del progetto attivato dal comune di Caccuri, nel settore Patrimonio artistico e culturale, dell’area Valorizzazione centri storici minori, per 18 volontari;
CENTRO SERVIZI INTEGRAZIONE PER IMMIGRAZIONE…CONVIVENDO è il progetto per il comune di Isola Capo Rizzuto, per il settore Assistenza, dell’ area Immigrati, profughi, per 12 volontari;
COLTIVARE LA CULTURA DELLA PREVENZIONE, è il progetto in rete da realizzarsi nei comuni di: Cosenza, Castrolibero, Rogliano, San Giovanni In Fiore, Cellara, nel settore Protezione Civile, dell’area Prevenzione incendi, per un totale di 50 volontari;
CRESCERE INSIEME è il progetto per il comune di Mesoraca, nel settore Educazione e Promozione culturale, dell’ area Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani), per 6 volontari;
INSIEME SI PUO’ è il titolo del progetto del comune di Crosia, nel settore Assistenza, dell’ area Minori, per 20 volontari;
LA PITAGORICA è l’altro progetto da realizzarsi nel comune di Isola Capo Rizzuto, per il settore Patrimonio artistico e culturale, dell’ area Cura e conservazione biblioteche, per 12 volontari;
OVVIA INFORMAZIONE è il titolo per uno dei progetti del comune di Isola Capo Rizzuto, nel settore Educazione e Promozione culturale, dell’area Educazione ai diritti del cittadino (lavoro, consumi, legislazione) per 12 volontari;
RI…GENERAZIONE ANZIANI è il titolo del progetto di Isola Capo Rizzuto, nel settore Assistenza, per l’area Anziani, per 12 volontari;
RISERVA…..TA..MENTE AMICI, altro progetto di Isola Capo Rizzuto, nel settore Patrimonio artistico e culturale, per l’ area Valorizzazione sistema museale pubblico e privato, per 12 volontari;
S.O.S. Scuola ISOLA DI CAPO RIZZUTO, settore Educazione e Promozione culturale, area Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani), per 12 volontari;
SALVIAMO SCANDALE, è il titolo del progetto per il comune di Scandale, nel settore Protezione Civile, dell’area Prevenzione incendi, per 18 volontari;
SEMPRE INSIEME, invece è il titolo del progetto per la città di Galatone in Puglia, nel settore Educazione e Promozione culturale, dell’aera Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani), per 12 volontari;
UN ‘OASI TRA IL NETO E IL MARE è il progetto da realizzarsi nel comune di Strongoli, per il settore Ambiente, dell’area Salvaguardia e tutela di Parchi e oasi naturalistiche, per 6 volontari.

18 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *