...


Arrestato dai Carabinieri di Cirò Marina quarantunenne a Torre Melissa per spaccio di Cocaina

Il quarantunenne leccese era giĂ  stato notato la sera precedente dai Carabinieri quando insieme ad un complice si era sottratto ad un controllo

La Redazione

Torre Melissa, mercoledì 09 agosto 2017.

Arrestato dai Carabinieri di Cirò Marina quarantunenne a Torre Melissa per spaccio di Cocaina1Nel pomeriggio di oggi i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cirò Marina hanno proceduto all’arresto di un quarantunenne originario di Galatina (LE), pregiudicato con precedenti di polizia, trovato in possesso di 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.
I militari della Compagnia di Cirò Marina erano sulle sue tracce sin da ieri sera quando, in compagnia di un complice, aveva tentato di eludere un controllo lungo la statale 106. Le ricerche dell’uomo sono poi continuate durante tutta la giornata di oggi e si sono concluse nel primo pomeriggio quando una pattuglia lo ha individuato in un bar di Torre Melissa. L’uomo, innervosito dalla presenza dei militari, alla vista della pattuglia tentava di disfarsi di due involucri di plastica lanciandoli in un giardinetto adiacente al bar in cui si trovava. Notato il gesto i militari lo raggiungevano e lo fermavano prontamente sottoponendolo a perquisizione. Durante la perquisizione venivano ritrovati, occultati negli indumenti intimi, due grossi involucri di plastica trasparente contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina. Venivano quindi recuperati gli altri due involucri in plastica termosaldata di cui l’uomo aveva tentato di disfarsi, il tutto per un totale di 500 grammi di sostanza stupefacente del valore di più di 20.000 euro venduta al dettaglio. Espletate le formalità di rito, come disposto dal Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Crotone, l’uomo sarà tradotto presso la casa circondariale di Crotone.

18 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *