...


La Regione Calabria concede l’uso dei locali all’Oratorio della Chiesa di SS Pietro e Paolo di Strongoli

Il Sindaco Laurenzano: Con grande soddisfazione comunico alla cittadinanza, che grazie alla convenzione sottoscritta oggi, sono stati concessi i locali per tutte le attivitĂ  parrocchiali

La Redazione

Strongoli, giovedì 28 settembre 2017.

La Regione Calabria concede l'uso dei locali all'Oratorio della Chiesa di SS Pietro e Paolo di StrongoliCon grande soddisfazione comunico alla cittadinanza tutta che grazie alla convenzione sottoscritta in data odierna dal Direttore Generale dott. Sergio Arena, da don Rosario Morrone, don Michele Sculco e dal sottoscritto Sindaco, i locali siti in Piazza Duomo 10/12 e di proprietĂ  della Regione Calabria sono stati concessi in uso non abitativo alla Chiesa di SS Pietro e Paolo per tutte le attivitĂ  parrocchiali e sociali che si riterranno necessarie, nella certezza del buon uso per la comunitĂ .
Lo stabile e’ stato utilizzato per lungo tempo per l’epletamento dei servizi sanitari territoriali (sede SAUB), poi fu sottoposto a sequestro da parte del Procuratore della Repubblica di Crotone a seguito di controlli Nas che ne evidenziarono l’insufficienza strutturale e funzionale oltre che di sicurezza pubblica.
In tre anni abbiamo lavorato tutti insieme, ognuno per propria competenza, affinché si ritornasse a far rivivere questa struttura è consegnarla alla comunità.
I fautori della lodevole iniziativa dicono:”riconosciamo l’utilitĂ  sociale e la forte valenza etica che l’ “ORATORIO” può assumere in un contesto ambientale soggetto a rischi evidenti a causa di problematiche socio-economiche e culturali che interessano soprattutto i giovani.
Per questo motivo abbiamo consapevolmente inteso, d’accordo con il Presidente della Regione Calabria on.Mario Oliverio, cogliere quest’altra bella opportunitĂ  per il territorio per coniugare l’aspetto etico e quello religioso”.
E’ quanto afferma il Sindaco del Comune di Strongoli, Michele Laurenzano.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>