...


La Crema di Liquirizia di Romano e il Formaggio Caprino di Forciniti conquistano la Pizza d’Eccellenza

Un grande successo per la Terza Edizione del Trofeo “Pizza Eccellenza d’Italia” di Rende organizzato dall’API (Associazione Pizzerie Italiane), in Calabria per promuovere il prodotto Pizza

La Redazione

Rende, lunedì 23 ottobre 2017.

La Crema di Liquirizia di Romano e il Formaggio Caprino di Forciniti conquistano la Pizza d’Eccellenza - Francesco RibaudoUn grande successo per la Terza Edizione del Trofeo “Pizza Eccellenza d’Italia” di Rende organizzato dall’API (Associazione Pizzerie Italiane), in Calabria per promuovere il prodotto Pizza, la Scuola per pizzaioli di Rende, i Corsi ed il “mondo” che gravita intorno al prodotto d’eccellenza realizzato da quanti, oltre alla passione, riescono a raggiungere grandi risultati attraverso uno studio ed una esperienza ormai consolidata negli anni ma anche grazie all’uso di prodotti ed attrezzature (farine, forni, mozzarelle, prodotti alimentari, ecc.), di eccellenza.

Il Trofeo, nato anche con l’intenzione di valorizzare i prodotti e le attività del territorio, quest’anno ha riservato una Categoria denominata “Pizza Calabria Piccante” proprio alle specificità calabresi. In pratica ogni pizzaiolo che ha aderito a questa categoria ha dovuto obbligatoriamente utilizzare almeno un prodotto tipico calabrese (non necessariamente piccante).

A vincere il premio “Pizza Calabria Piccante” è stato il giovane Maestro Pizzaiolo Francesco Ribaudo, di Tropea dove lavora presso la pizzeria “Quei Bravi Ragazzi”. La sua pizza ha letteralmente conquistato la giuria tecnica (che ha premiato impasto e cottura), e quella de gusto (che ha premiato con il massimo punteggio l’insieme degli ingredienti utilizzati).

Francesco Ribaudo, in pratica, si è imposto con una pizza base bianca (quindi senza pomodoro), dove ovviamente non poteva mancare la famosa cipolla di Tropea (della sua città), a cui ha unito i fiori di zucca e poi il “Formaggio Caprino Cariatese” realizzato dal Caseificio Artigianale di Alfonso Forciniti di Cariati e la “Crema di Liquirizia” prodotta dall’azienda Romano Radici di Liquirizia di Corigliano Calabro.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>